Antonella Clerici l’imbarazzo iniziale, poi si scioglie: la sorpresa in studio

Riprende È sempre mezzogiorno, l’appuntamento culinario del mattino su Rai1 condotto da Antonella Clerici. Dopo il successo della passata stagione la Rai ha deciso di confermare la conduttrice piemontese al timone del programma. Il pubblico ha dimostrato di apprezzare lo sforzo di Antonella Clerici e i vertici di Viale Mazzini non hanno potuto che riproporre il format. E infatti tutto appare abbastanza simile alla scorsa stagione.

Come si legge su TvBlog, non cambia la sigla mentre lo studio non cambia nella sostanza, ma si allarga per accogliere meglio i suoi amici restando fedele a se stesso: c’è infatti un nuovo spazio per il maestro panificatore Fulvio Marino, che lascia il carrettino semi-attrezzato dello scorso anno e conquista una vera e propria cucina, mentre la ‘zia Cri‘ ha uno spazio tutto suo per suggerire a casa ‘le ricette dell’ultimo minuto’.

antonella clerici fiori in studio

Vengono anche riproposti i giochi dello scorso anno con gli scoiattoli che tornano al loro posto sull’albero dopo le vacanze. Riprende il gioco degli indizi e il game alla ‘Raffaella Carrà’ per indovinare quanti fiori di pesco ci sono sotto la cupoletta. In apertura di puntata Antonella Clerici ha detto: “Eccoci qui nel nostro mezzogiorno. Oggi riparte tutto e ripartiamo anche noi. Questo è l’anno della ripartenza e speriamo bene. Oggi ripartono anche le scuole e penso ai ragazzi e ai genitori che stamattina si sono svegliati presto per fare colazione, per preparare le cartelle, per andare in classe. Riparte anche il nostro Mezzogiorno: speriamo di tenervi tanta compagnia con le nostre ricette e le nostre chiacchiere!”.


antonella clerici è sempre mezzogiorno

Sul finale della trasmissione una sorpresa per la conduttrice. Si è presentato Alfio con una carriola piena di fiori. Il mittente è stato ovviamente Vittorio Garrone, compagno della Clerici, che ha voluto così annunciare il suo in bocca al lupo: “Posso dire una cosa personale? Questi fiori me li ha mandati il mio amore Vittorio! Grazie Vittorio”. La coppia è sempre più affiatata, tanto che nei mesi scorsi si era parlato di un possibile matrimonio in vista.

antonella clerici fiori in studio
antonella clerici fiori in studio

La coppia non ha mai negato la possibilità che arrivino i fiori d’arancio, ma per il momento non se ne farà nulla: “Per ora non sono nei nostri piani, ma non le escludiamo”, spiega Antonella che aggiunge che “se sarà, sarà una cosa intima. E si saprà a cose avvenute”. La relazione con Vittorio Garrone è solida grazie a 5 anni di ‘costruzione’, di legame intenso, di feeling trovato e mai più mollato.