“Tocca a lei!”. Ambra Angiolini, ritorno in tv in grande stile: ecco dove la vedremo

Una bella notizia per Ambra Angiolini. Manca ancora la conferma ufficiale ma sembra ormai cosa fatta. A riportare l’indiscrezione è Blogo che scrive come Ambra Angiolini sarebbe seriamente candidata aa condurre La vita in diretta estate. Per l’ex ragazza di Non è la Rai un bel colpo.

Proprio lei, nelle settimane scorse, aveva annunciato di voler tornare in tv. Ambra Angiolini andrebbe a prendere il posto di Beppe Convertini e Lisa Marzoli, alla guida lo scorso anno e a questo punto non confermati per il 2020. Non sappiamo se Ambra Angiolini condurrà in solitaria o se invece si sta già pensando ad altri volti; è probabile tuttavia che la Vita in diretta continuerà con la doppia conduzione: già negli scorsi giorni si parlava ad esempio di Pino Strabioli, spesse volte ospite del programma prima della diffusione del Coronavirus. Continua dopo la foto


Staremo a vedere come si evolverà la situazione e se Ambra Angiolini sarà confermata; al momento sui suoi social tutto tace (giustamente). Ambra Angiolini nasce a Roma il giorno 22 aprile 1977. Debutta in tv nell’estate 1992 con il programma “Bulli & pupe”, per la regia di Gianni Boncompagni e condotta da Paolo Bonolis e Antonella Elia, nel quale si fa notare nelle esibizioni della canzone “Poster” di Claudio Baglioni, doppiata da una corista del programma. Continua dopo la foto

Divenuta famosa con il programma tv “Non è la Rai” è oggi una conduttrice televisiva, conduttrice radiofonica e attrice. Al cinema ha recitato nei film “Saturno contro” (2007, di Ferzan Ozpetek), “Bianco e nero” (2008, di Cristina Comencini, con Fabio Volo). Dal 2004 è mamma di Jolanda, avuta dal compagno Francesco Renga. Nel 2006 nasce invece Leonardo Renga. Ambra si separa dal cantante nel 2015. Continua dopo la foto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Com’era giovane mio figlio #😂😂 buonanotte a tutti ph @pierpapo_ferreri

Un post condiviso da Ambra Angiolini (@ambraofficial) in data:


{loadposition intext}
Tra gli altri film di Ambra Angiolini ricordiamo “Immaturi” (2011, di Paolo Genovese, con Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu), “Notizie degli scavi” (2011, di Emidio Greco), “Tutti al mare” (2011, di Matteo Cerami). Nel novembre del 2016 esce un’altra pellicola cinematografica, “7 minuti”, diretta da Michele Placido, in cui Ambra Angiolini è affiancata, oltreché da Placido, anche da Cristiana Capotondi, Fiorella Mannoia, Violante Placido, Ottavia Piccolo e Maria Nazionale.

Ti potrebbe interessare: “Malati di mente!”. Laura Chiatti è fuori di sé: dopo tutti quegli insulti esplode