Alberto Matano non dimentica, dieci anni fa il malore di Lamberto Sposini. Il gesto del conduttore è da applausi

Bellissimo gesto di Alberto Matano nella puntata del 29 aprile de ‘La Vita in diretta’. Il popolare conduttore Rai ha voluto salutare un grande collega, che non ha vissuto momenti positivi in passato e che ancora oggi sta lottando con tutte le sue forze. Un momento dunque molto toccante sul primo canale della televisione pubblica italiana. Il pubblico che in quei frangenti era davanti al piccolo schermo si è emozionato non poco davanti alle meravigliose parole del presentatore.

Qualche giorno fa ha dedicato l’ultima parte della trasmissione alla fondazione e alle iniziative di Operation Smile. “Ogni tre minuti – le parole di Alberto Matano – nasce un bambino con una malformazione al volto”. E Operation Smile si occupa proprio di loro, assistendoli e stando vicino ai loro familiari. Matano ha così invitato i telespettatori a fare una donazione inviando un messaggio al 45582, di 2 euro dal cellulare oppure di 5 o 10 euro dal telefono di casa. (Continua dopo la foto)


Proprio dieci anni fa, era infatti il 29 aprile del 2011, il conduttore tv Lamberto Sposini fu colto da un malore improvviso, poco prima dell’inizio della puntata de ‘La Vita in diretta’ con Mara Venier che doveva toccare l’argomento del matrimonio tra Kate Middleton e il principe William. Al termine del programma la padrona di casa di ‘Domenica In’ fu avvisata della gravità della situazione. Infatti, Sposini fu colpito da un grave ictus che fu succeduto da un’emorragia cerebrale che lo costrinse ad un’operazione. (Continua dopo la foto)

Ad inizio trasmissione Alberto Matano ha affermato rivolgendo ai telespettatori: “Oggi voglio cominciare con un saluto ad un amico. Un amico nostro, un amico vostro, di voi telespettatori, un giornalista che ha fatto la storia di questo programma. Voglio salutare con tutto il cuore di tutti noi Lamberto Sposini, forza Lamberto, ti mandiamo un abbraccio, noi siamo con te”. Un pensiero davvero molto bello, che ha raccolto il favore di tutte le persone che erano in ascolto. (Continua dopo la foto)

A proposito di Alberto Matano, le voci sono state numerose in queste ultime settimane e sul futuro televisivo non ci sarebbero ormai più dubbi. Infatti, tenuto conto dei risultati stratosferici ottenuti nella gara di ascolti, la Rai non potrà che assumere una decisione inevitabile. A partire dal prossimo mese di settembre, alla conduzione de ‘La Vita in diretta’ non potrà che esserci lui. Davvero difficile immaginare un sostituto al suo livello.

“No, tu vuoi solo trash”. Pomeriggio Cinque, l’ospite va fuori di sé in piena diretta e ‘sbrocca’ a Barbara D’Urso