Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Sento questa cosa alla pancia”. Il medico indaga e c’è la diagnosi choc: la 22enne ha un tumore

  • Storie
Chloe Spitalnic Dolori Pancia Scoperta

Quella che vi stiamo per raccontare nei dettagli è un’incredibile storia di una ragazza, Chloe Spitalnic, la quale ha accusato dei dolori alla pancia prima di fare una scoperta choc. Inizialmente non aveva certamente temuto il peggio, visto che questo suo malessere pensava potesse dipendere da ciò che mangiava. Per un po’ di tempo ha convissuto con questa problematica e ha ipotizzato che potesse avere delle intolleranze a qualche cibo specifico.

Ma dato che le sue condizioni di salute non erano affatto in miglioramento, Chloe Spitalnic ha deciso di parlare con il suo dottore di questi dolori alla pancia. Dunque, è stata sottoposta a degli esami medici che hanno permesso di fare una scoperta scioccante e inattesa. E lei ha voluto adesso parlarne dettagliatamente nella speranza che la sua vicenda possa in qualche modo aiutare altre donne, che dovrebbero puntare maggiormente sulla prevenzione.

Leggi anche: “Facevo aria, era tumore”. I medici: solo mal di pancia e meteorismo per il 44enne, poi la diagnosi choc

Chloe Spitalnic Dolori Pancia Scoperta


Chloe Spitalnic soffre di dolori alla pancia: la scoperta choc a 22 anni

Certamente una ragazza poco più che ventenne non può immaginare che in quel momento possa esserci qualcosa di più grave, infatti Chloe Spitalnic era convinta che quei dolori alla pancia non fossero così pericolosi. Invece quando i medici hanno fatto la terribile scoperta il mondo le è crollato addosso: “Ho subito temuto per la mia vita. Ero a casa sdraiata sul letto quando il medico mi ha chiamato e mi ha detto la notizia. Non riuscivo a smettere di piangere e sono andata fuori di testa”.

Chloe Spitalnic Dolori Pancia Scoperta

Invece la 22enne Chloe aveva un tumore all’ovaio, che stava diventando sempre più pericoloso, visto che i dottori hanno scoperto subito tre masse. Una volta andata in ospedale, ha aspettato 15 ore e poi è arrivata la diagnosi ufficiale. Ha dovuto operarsi e ha impiegato 10 settimane, prima di riuscire a stabilizzarsi e tornare a camminare regolarmente. La giovane, originaria della città australiana di Melbourne, è comunque ancora spaventata perché il cancro potrebbe anche ripresentarsi in futuro.

Chloe Spitalnic ha dichiarato ancora: “Temo che ritorni a mia insaputa poiché non ci sono sintomi di cancro alle ovaie”. Come rivela il Mirror, la 22enne assume comunque una pillola al giorno per evitare recidive e fa controlli ogni tre mesi.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004