Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Covid, Matteo Bassetti avverte sulla nuova sotto-variante: “Come si comporta”

  • Salute

In Italia continua a prendere piede la variante Omicron 5, una delle tante mutazioni del virus che causa il Covid 19. Una variante molto contagiosa che ha fatto schizzare il numero dei positivi: quasi un milione di italiani è in isolamento, ma le stime dicono che la cifra è bassa e potrebbero essere anche il doppio coloro che hanno contratto la malattia considerando i tantissimi positivi non dichiarati ufficialmente avendo effettuato solamente tamponi fai da te. Omicron 5 rappresenta già il 60% dei casi e i positivi crescono al ritmo del 50% in più in una settimana, stando agli ultimi dati, con un’incidenza di 763 casi ogni 100mila abitanti.

Epidemiologi e genetisti seguono anche un’altra evoluzione del coronavirus Sars-CoV-2: si tratta della variante BA.2.75, che non deriva da Omicron 5, bensì da BA.2. Lo riporta un articolo del Corriere della Sera, in cui si sottolinea che questa variante “ha potenzialità per preoccupare e quindi è da monitorare da vicino”. Al momento sono una quarantina i casi confermati da infezione da Omicron BA.2.75.

Variante Covid Matteo Bassetti attenzione a Omicron BA.2.75


Variante Covid Matteo Bassetti invita a fare attenzione a Omicron BA.2.75

Tuttavia, a parte un gruppo più numeroso in India, la distribuzione geografica sembra già internazionale con Australia, Canada, Germania, UK e Nuova Zelanda che hanno già depositato almeno una sequenza. Fattore che potrebbe far escludere errori di sequenziamento. “Credo valga la pena tenere d’occhio la nuova sotto-variante Ba.2.75 identificata in India e altri paesi in quanto potrebbe essere ancora più contagiosa della Omicron 5 e avere un’elevata capacità di infettare, le persone guarite e vaccinate. Occhio senza allarme”. A scriverlo su Twitter è il professor Matteo Bassetti, direttore Malattie Infettive dell’ospedale San Martino di Genova.

covid 19 altra variante

La sottovariante di Omicron BA.2.75, segnalata dall’India, è osservata speciale perché “più contagiosa anche di Omicron 5, si rischia un R0 superiore a 20”. Significa che una persona infetta potrebbe contagiarne 20. Matteo Bassetti utilizza i social per spiegare cosa sta succedendo e cosa dovremo aspettarci.

Variante Covid Matteo Bassetti attenzione a Omicron BA.2.75

“Speriamo non prenda il sopravvento”, si augura l’esperto sui social dopo aver già messo in guardia sul nuovo mutante con un tweet. “Occorre fare attenzione senza allarmare troppo le persone”, ribadisce. “In Italia, da quando la Nazionale ha avuto problemi con le qualificazioni, lo sport nazionale non è più il calcio – sottolinea l’infettivollogo – Lo sport nazionale praticato da molti che giocano a fare il dottore o che credono di saperlo fare è l’allarmismo mediatico sul Covid. In Italia ci riesce benissimo. Siamo campioni del mondo (di diritto)”.

“Aggredito al bar”. Matteo Bassetti, l’agguato in centro durante l’aperitivo con la moglie


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004