Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
ornella vanoni dolori atroci

“Dolori atroci”. Incidente per Ornella Vanoni: “Sola e senza poter camminare”. Cosa è successo

  • Musica

“Dolori atroci”. Così ha definito la protagonista di questa strana vicenda quello che ha provato in occasione dello show “Uà”. Lo ricorderete, il programma condotto e creato su misura con Claudio Baglioni grande star andato in onda su Canale5. I risultati in termini di share non furono straordinari, soprattutto se confrontati con quelli fatti registrare da Milly Carlucci con il suo “Ballando con le Stelle” alle fasi finali.

Ma il cantautore romano è personaggio amatissimo dal pubblico e infatti in occasione delle critiche apparse sulla stampa furono comunque moltissimi i telespettatori pronti a difendere il loro beniamino. D’altra parte stiamo parlando di uno dei maggiori artisti e cantanti italiani degli ultimi decenni. Vi stavamo raccontando, però, di un particolare aneddoto. Ovvero quello che è capitato ad una sua ospite, Ornella Vanoni. Sentite qua.

ornella vanoni dolori atroci


Ornella Vanoni era in treno, stava per raggiungere gli studi in cui avrebbe dovuto registrare la puntata dello show di Claudio Baglioni. Ad un certo punto, mentre lei era in piedi vicino al bagno, la locomotiva ha avuto un forte scossone e Ornella è rovinata a terra. Una brutta caduta che le avrebbe sicuramente impedito di partecipare alla trasmissione. In quel caso, però, l’artista decise di imbottirsi di medicinali per poter comunque fare il suo lavoro.

ornella vanoni dolori atroci

Solo che poi, quando è tornata a Milano, Ornella ha iniziato ad avere problemi seri. Ed è stata costretta a restare a letto per quattro settimane. Di cui almeno un paio con “dolori atroci” appunto. Un disastro insomma. E pensare che fino a pochi giorni non riusciva neppure a camminare se non con l’aiuto di un deambulatore.

È stata la stessa Ornella Vanoni a raccontare tutto su Instagram. “Una botta che non vi so dire” ha spiegato la cantante il cui viso ancora è contorto in una smorfia mentre ricorda il ‘fattaccio’. Verso la fine del video, in ogni caso, Ornella afferma, col suo solito piglio: “Questa è la mia triste storia. Però non sono triste”. “Cerco di prendere dentro di me la forza che ho e cerco di non piangere. Perché era durante le feste. Ero sola, i miei eran tutti via…”. Ma nonostante tutto è sempre lì, pronta a ripartire, a cantare, a pensare e credere che la vita è sempre bella. Nonostante qualche… caduta.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004