Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Loredana Bertè: età, altezza e peso. La carriera, i drammi e la vita privata della cantante

  • Musica

 

Sorella minore di Mia Martini, Loredana Bertè è da molti considerata una delle più importanti cantanti italiane. Dotata di una forte personalità vocale e di un indiscusso talento interpretativo ha attraversato circa 40 anni di carriera alternando grandi successi e importanti collaborazioni, a momenti più difficili, in cui ha prevalso la sua fragilità caratteriale di donna dalle vicissitudini spesso tormentate, talvolta sfociate in provocazioni e polemiche. Erano ancora i favolosi anni 80, e Loredana era ambiziosa come nessuna già dal ’75, quando tutti avevano nella testa l’intramontabile ritornello ”Sei bellissima”. Poi è arrivata la morte della sorella, l’indimenticabile Mia Martini, la depressione e la chirurgia estetica. Molto discussa anche per le complesse vicissitudini personali, vanta una lunga carriera musicale durante la quale ha pubblicato 16 album in studio, 5 album dal vivo, 2 EP e 3 raccolte ufficiali, vendendo oltre 7 milioni di dischi in tutto il mondo. Il magazine musicale Rolling Stone ha definito Traslocando (1982) l’album femminile italiano più bello di sempre. Nella sua carriera ha vinto numerosi premi, tra cui un Festivalbar, cinque Vota la voce, un Disco per l’estate e tre Wind Music Awards. La sua produzione artistica vanta importanti collaborazioni con artisti come Andy Warhol, Ivano Fossati, Pino Daniele, Enrico Ruggeri, Fiorella Mannoia, Luciano Ligabue, i Boomdabash e molti altri. (Continua a leggere dopo la foto)



Nata a Bagnara Calabra il 20 settembre 1950, Bertè, sorella minore di Mia Martini, ha 67 anni ed è del segno della vergine. È alta 1 metro e 57 centimetri e pesa 70 chilogrammi. Loredana non ha figli ed attualmente è single. La sua storia con il tennista Bjorn Borg è stata molto travagliata. Si è sposata il 5 settembre 1989, ma non ha mai avuto un rapporto idilliaco né con Borg né con la stampa svedese né con la famiglia di lui. Come racconta Bertè in diverse interviste. Tentò il suicidio, ma lo fece per un gioco d’amore con Borg. Nel passato di Loredana ci sono stati tantissimi traumi. “Sono stata violentata a 17 anni – ha raccontato Loredana Bertè in un’intervista -. Noi del gruppo facevamo le serate. Eravamo a Torino in un locale da un mese. Io ero l’unica vergine del gruppo. C’era questo signore molto gentile, mi mandava sempre i fiori in camerino. Le mie amiche dicevano di andarci e dopo un continuo fare così, ho ceduto. Mi viene a prendere con la sua Ferrari, ma invece di portarmi a casa sua, mi porta in un bilocale fuori Torino. Come chiude la porta a chiave mi prende un colpo”. “Appena ha chiuso la porta mi ha preso a calci e a pugni. – aveva spiegato – Mi ha violentata. Mi ha strappato tutti i vestiti”. (Continua a leggere dopo le foto)










{loadposition intext}
Nel 1995 la sorella Mia Martini muore e un anno dopo la tragica scomparsa, la cantante ha parlato della loro difficile infanzia segnata dalla violenza del padre. “In casa c’era una situazione intollerabile: il padre e la madre che litigavano a sangue, ogni volta era una tragedia. Perché? – ha detto in un’intervista al settimanale Oggi – Noi eravamo troppo piccole per capirlo”. Raccontando di quando Mimì da bambina fuggì di casa perché aveva preso un 4 in inglese, Loredana aveva svelato: ”Tanto era il terrore di affrontare il padre con un brutto voto, visto che pochi giorni prima aveva gonfiato Leda (l’altra sorella, ndr) per un 6, dico un 6, in latino, la materia che lui insegnava. Quando se n’è andato, per me è stato come se morisse”.

Molte popstar internazionali si sono ispirate a lei e, soprattutto, ai suoi look per costruire il proprio personaggio. ”Mi hanno copiata tutti, da Lady Gaga a Madonna”, aveva detto a Fazio con un moto di orgoglio. Come l’abito attillatissimo in ecopelle che Loredana indossò nel 1986 al Festival di Sanremo e che Gaga ripropone nel 2011 con tanto di pancione. A Los Angeles incontra Madonna che la ferma e le dice che vuole il suo giubbotto di Moschino. Loredana glielo regala e lei ci realizza una campagna pubblicitaria. E Rihanna? Ricordate il vestito trasparente tempestato di cristalli che ha abbinato al boa bianco? Ecco, Loredana aveva sfoggiato lo stesso identico outfit nel 1984. ”Quel look me lo avevano cucito addosso” aveva detto la cantante durante l’intervista rilasciata a Fabio Fazio.

“Stai al top!”. L’ultima versione di Loredana Bertè era horror: chili di troppo, make up esagerato e viso gonfio dal botox. Ma cosa diavolo ha combinato? Perché la foto pubblicata da Cristina D’Avena insieme alla cantante è ‘pazzesca’: ecco la nuova versione bomba della ‘signora’ della canzone italiana


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004