Fasma

Fasma: età, altezza, peso, fidanzata e nome vero

Fasma è un rapper italiano che si appassiona alla musica sin da piccolissimo, cominciando a scrivere i primi pezzi a soli 13 anni.
Fasma approda in uno studio di registrazione a soli sedici anni, spinto dal produttore GG, nome d’arte di Luigi Zammarano che sin da subito riconosce il talento del giovane ragazzo.

Nel 2016 viene scelto per fondare la crew WFK, assieme proprio al produttore GG ma anche a Tommy l’Aggiustatutto e a Barak da Baby.
Il suo EP d’esordio “WFK.1” esce nel 2018 e il brano “Marylin M.” si classifica secondo al Wind Summer Festival, condotto da Ilary Blasi, nella sezione Giovani. Nel 2018 pubblica anche il suo primo album “Moriresti per vivere con me?” e nel dicembre del 2019 supera le selezioni di Sanremo Giovani, garantendosi un posto tra le ”Nuove Proposte” del Festival di Sanremo 2020 dove si aggiudica il terzo posto con il brano Per sentirmi vivo, brano orchestrato e diretto dal maestro Enrico Melozzi. (Continua a leggere dopo la foto)


La sua “Per sentirmi vivo” ha conquistato il doppio disco di platino e lo stesso anno esce l’album di consacrazione “Io sono Fasma”. “Sanremo sarà un ricordo che mi porterò dietro tutta la vita. È stata un’esperienza che rifarei altre 2000 volte. Lo vedo come un palco che mi ha portato tanto a livello personale, ma non sono il tipo di persona che si vanta di esserci stato. Non mi piace questo tipo di mentalità. Sanremo è un’esperienza che mai mi sarei immaginato di vivermi e me la sono vissuta – anzi, ce la siamo vissuta – tra amici. E questo è il nostro premio più grande”, ha raccontato Fasma dopo l’esperienza a Sanremo nel 2020. (Continua a leggere dopo la foto)

Dopo la partecipazione all’edizione 2020 del Festival di Sanremo tra le nuove proposte, il trapper italiano Fasma è stato scelto tra i Big scelti per competere con gli altri grandi, sul palco dell’Ariston per Sanremo 2021. La canzone di Fasma a Sanremo 2021, “Parlami”, parla di amore, un amore imperfetto che invece perfetto potrebbe esserlo, se solo lei lo volesse. (Continua a leggere dopo la foto)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @fasma_wfk

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @fasma_wfk

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @fasma_wfk

{loadposition intext}

“Faccio la musica per come sono fatto. – ha raccontato Fasma in un’intervista parlando del suo passato fatto di violenza – E, quando faccio musica, esprimo quello che non mi va di esprimere molte volte attraverso le parole. La uso come sfogo. Sfogo così questa rabbia che ho paura diventi qualcosa di brutto, invece con la musica diventa qualcosa di bello”. Fasma, all’anagrafe Tiberio Fazioli, è nato a Roma il 17 dicembre 1996 ed è single. Il suo pseudonimo sta per fantasma, “qualcosa che si fa sentire ma non lo vedi“. Altezza e peso non sono disponibili.

Sanremo 2021, finalmente la lista definitiva dei cantanti big e i brani. Con tante sorprese