Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Francesco Nigro Morto Incidente Stradale

Terribile incidente, Francesco muore sull’asfalto a 35 anni. Pochi mesi fa aveva perso il papà

  • Italia

La Puglia è sotto choc per l’addio a Francesco Nigro. Il giovane è morto in un gravissimo incidente stradale, che lo ha strappato alla vita troppo presto. Era molto conosciuto per essere un grande appassionato di bici. E il decesso è avvenuto proprio mentre si trovava in sella a questo mezzo, mentre stava transitando sulla statale 7 che collega Laterza, un paese in provincia di Taranto, alla città di Matera. Stanno iniziando ad emergere le prime notizie, relative alla drammatica dinamica dei fatti.

Secondo quanto appurato fino a questo momento, Francesco Nigro è morto in un incidente stradale che ha coinvolto un pulmino. Il 35enne sarebbe stato centrato in pieno dopo che il conducente del pulmino aveva imboccato una doppia curva. Per cause che dovranno essere accertate dagli investigatori, il mezzo ha colpito la bicicletta del ciclista laertino e l’impatto per lui è stato fatale. Sembra che quando i soccorritori del 118 sono arrivati sul posto, il ragazzo era ormai deceduto. E ogni manovra di rianimazione è stata dunque vana.

Leggi anche: “Addio dolce Laura”. L’assurdo incidente in pausa pranzo. Per la 59enne non c’è niente da fare

Francesco Nigro Morto Incidente Stradale


Francesco Nigro è morto in un incidente stradale

Il 35enne pare che stesse raggiungendo Matera ed era ormai arrivato quasi in Basilicata, quando si è verificato il terribile sinistro. Francesco Nigro è morto quindi sul colpo in questo terribile incidente stradale e la sua famiglia è stata sconvolta nuovamente da un devastante lutto. Infatti, alcuni mesi fa il ciclista aveva dovuto dire addio a suo padre e ora a perdere la vita è stato proprio lui. Per fare chiarezza sull’accaduto sono giunti anche i carabinieri, che dovranno adesso ricostruire l’incidente mortale.

Francesco Nigro Morto Incidente Stradale

Dopo aver appreso la notizia, ha voluto rilasciare una dichiarazione il sindaco di Laterza Franco Frigiola, come riportato da Repubblica: “Esprimo il cordoglio personale e di tutta l’amministrazione comunale. Stavamo festeggiando San Sebastiano, patrono della polizia locale, quando è arrivata la notizia dell’ennesima tragedia stradale, che si è portata in cielo un’altra giovane vita di Laterza. Stiamo adottando provvedimenti sulla sicurezza della strada. L’auspicio è che non si verifichino più eventi luttuosi, rattrista quanto successo. Lui stava praticando sport, che è vita”.

Su Facebook tanti i messaggi di diverse associazioni. L’ASD Ciclo Team Laerte ha scritto: “In noi il ricordo di un ragazzo solare, che amava lo sport e la bicicletta. Il nostro cordoglio alla mamma e alla fidanzata”, mentre l’ASD Team Puglia Bike: “Ci uniamo al dolore dei familiari”. E poi l’ASD Bikemania Racing Team: “Un ultimo caro saluto al nostro compagno”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004