Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Stefania Lala trovata morta a terra vicino casa

“Una scena horror”. Trovata col cranio fracassato in strada, mistero su Stefania: lascia due bimbi

  • Italia

Ritrovamento choc del cadavere, scatta l’allarme. Aveva da poco accompagnato i figli a scuola, ma per Stefania quello sarebbe stato il giorno libero da lavoro, poi la tragica scoperta del corriere che stava effettuando le consegne nel quartiere di Barbanella a Grosseto, vicino alla stazione.

Stefania Lala trovata morta a terra vicino casa. Uno scenario drammatico in pieno giorno, proprio sull’uscio dell’ingresso della sua abitazione. Appena 40 anni, separata e madre di due figli, Stefania lascia i suoi più cari affetti nel modo più tragico e inaspettato. Il corpo privo di vita, il cranio fracassato, prendono spazio diverse ipotesi sulla morte della 40enne, dalla presunta aggressione a una caduta accidentale dal terrazzo di casa o da una finestra.

Leggi anche: “Trovati resti umani”. Saman Abbas, la scoperta a Novellara: sopralluogo dei Ris

Stefania Lala trovata morta a terra vicino casa


Stefania Lala trovata morta a terra vicino casa. Il cadavere in una pozza di sangue

A trovare il cadavere di Stefania Lala, il corriere durante il turno di lavoro delle consegne. Non appena avvistato il corpo della donna sull’asfalto, il corriere ha gettato l’allarme. Da chiarire i motivi del decesso, ma al momento le indagini sul caso sono condotte dalla polizia che mireranno a svelare tutti i punti oscuri della tragica vicenda avvenuta in pieno giorno a Grosseto.

Stefania Lala trovata morta a terra vicino casa

Stefania Lala era un’impiegata in un supermercato, con una separazione alle spalle e due figli di 7 e 10 anni ancora da crescere. Scatta un vero e proprio mistero sul decesso della donna, posto che al mattino aveva accompagnato i figli a scuola per poi proseguire nella sua giornata libera dal lavoro. La domanda degli inquirenti nasce spontanea: cosa è successo nell’intervallo di tempo tra quando ha salutato i figli a quando è poi tornata a casa?

Stefania Lala trovata morta a terra vicino casa

Al momento del ritrovamento choc, avvenuto a circa quattro metri dal muro del palazzo di casa, Stefania indossava un abbigliamento comodo, tuta e scarpe da ginnastica e nelle tasche aveva ancora le chiavi dell’abitazione e un disegno fatto da uno dei figli. Le ipotesi proseguono su una pista, quella di una probabile aggressione subita. La donna potrebbe essere stata colpita per strada. Oppure, il decesso sarebbe avvenuto in seguito a una caduta dalla terrazza condominiale che è sempre stata di uso comune a tutti i condomini. Si attendono i risultati dell’autopsia che aiuteranno a decifrare i segni di un caso che al momento resta un mistero.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004