Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Maurizio, un altro morto sul lavoro: un incidente poi la corsa in ospedale e la tragedia

  • Italia
“Caduto in un buco”. Maurizio, muore sul lavoro a 63 anni

Caduto in un buco”. Maurizio, muore sul lavoro a 63 anni: la tragedia nel deposito dei pullman. Siamo all’Atac di Tor Vergata, a Roma, dove Maurizio Di Pasquale, un dipendente di 63 anni, ha perso la vita in seguito a un incidente sul lavoro. Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo sarebbe caduto in una fossa di manutenzione, riportando ferite gravissime. L’incidente è avvenuto nella giornata di ieri, 3 luglio 2024, mentre Maurizio era impegnato in alcuni lavori di manutenzione all’interno del deposito.

>> Sgozza e decapita il fratello, poi lancia la testa dal balcone. Orrore in famiglia

Per cause ancora da accertare, l’uomo è caduto nella buco, riportando gravi traumi. Immediati i soccorsi, ma purtroppo per Maurizio non c’è stato nulla da fare: è deceduto poco dopo l’arrivo in ospedale. La notizia della tragica scomparsa di Maurizio Di Pasquale ha sconvolto l’intera azienda e la città di Roma. I sindacati Usb, Orsa, Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Fna hanno immediatamente proclamato uno sciopero di 8 ore, dalle 8:30 alle 16:30 di oggi, 4 luglio, per protestare contro l’accaduto e chiedere maggiori tutele per la sicurezza dei lavoratori.

“Caduto in un buco”. Maurizio, muore sul lavoro a 63 anni


“Caduto in un buco”. Maurizio, muore sul lavoro a 63 anni

Durante lo sciopero, la circolazione di metro, bus e tram subirà gravi disagi e interruzioni. Saranno chiuse le stazioni della metropolitana, mentre i servizi di scale mobili, ascensori e servoscale non saranno garantiti nelle stazioni rimaste aperte. Possibili anche limitazioni nel servizio di biglietteria. La Procura di Roma ha aperto un’inchiesta per fare luce sulle cause che hanno portato alla tragica morte di Maurizio Di Pasquale.

Gli investigatori stanno analizzando tutte le circostanze dell’accaduto, per verificare eventuali responsabilità e carenze nella sicurezza sul lavoro. La notizia della morte di Maurizio Di Pasquale ha suscitato grande commozione e cordoglio nella città di Roma. Numerosi i messaggi di vicinanza e vicinanza alla famiglia da parte delle istituzioni e della cittadinanza.

“Caduto in un buco”. Maurizio, muore sul lavoro a 63 anni

Il sindaco di Roma, in una nota ufficiale, ha espresso “profondo dolore per questa tragica perdita” e ha assicurato il massimo impegno delle autorità per fare luce sull’accaduto e garantire giustizia. Anche l’azienda Atac ha manifestato il proprio cordoglio per la scomparsa del dipendente, definendolo “un grave lutto per tutta la nostra comunità”.

Leggi anche: Inferno sulla strada: auto a fuoco, traffico bloccato. Momenti di terrore


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004