Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Matrimonio choc, dopo la chiesa la terribile scoperta all’arrivo al ristorante

  • Italia

Una storia tragicomica che, per certi versi, sembra neppure essere vera. Viene da La Spezia ed ha per protagonisti due sposi, Leopoldo e Sara, i loro invitati e un ristorante. Una cosa è certa, le nozze della neo coppia saranno ricardate a lungo anche fuori la cerchia degli amici visto che quanto successo è stato ripreso dai maggiori giornali italiani. Alla fine anche loro hanno trovato il modo di scherzarci su.

>> “Non si deve morire così”. Il parto e la mamma 30enne muore dopo la nascita del figlio: il caos in ospedale e l’arrivo della polizia. Cosa è successo

Come riporta La Nazione la coppia ha commentato: “Vogliamo ringraziare tutti per la collaborazione perché alla fine siamo riusciti a rimediare e trascorrere una bella giornata insieme alle persone care. Di certo non ci aspettavamo una giornata così movimentata ma alla fine è stato importante riuscire a rimediare”. Ma cosa è successo?


La Spezia, al ristorante per il pranzo di nozze ma il locale è chiuso

Fino alle nozze in comune tutto bene. I problemi sono nati quando la coppia e gli inviatati si sono spostati verso il ristorante che avrebbe dovuto ospitare il pranzo e la seconda fase dei festeggiamenti. Avrebbe, perché così non è stato. Come da copione sono prima arrivati i quattordici invitati al ristorante ma subito è calato il gelo. Il ristorante era chiuso.

Tutti hanno aspettato gli sposini, arrivati dopo le foto di rito post matrimonio, e assieme a loro hanno verificato che, in effetti, nonostante la prenotazione fatta settimane prima qualcosa è andato storto. Ma Leopoldo e Sara non si sono persi d’animo e hanno iniziato a cercare un altro luogo per mangiare.Molti dei ristoranti contattati, però, erano già chiusi perché l’ora di pranzo si era già quasi esaurita.

“Fino a che – racconta Leggo – come un miraggio, ha risposto il titolare del Cadamà di Cadimare, dicendo loro che era disponibile. Affamati, nervosi, ma rinfrancati dalla splendida notizia, si sono messi tutti in marcia verso Cadimare, dove il titolare li ha accolti a braccia aperte, organizzando anche il dessert tramite la pasticceria Silvana di Corso Cavour”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004