Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Il bonus bollette 600 euro come richiederlo

“Fino a 600 euro”. Nuovo Bonus bollette per gli italiani: a chi spetta e come richiederlo

  • Italia

Il bonus bollette 600 euro arriva in soccorso dei lavoratori dipendenti sempre più alle prese con i prezzi alti di prodotti e servizi. L’Agenzia delle Entrate ha illustrato tutti i dettagli dell’iniziativa, specificando la disciplina che regola questi benefici relativi all’anno di imposta 2022.

Ecco i dettagli principali. Si tratta di un bonus non automatico che potrà essere concesso, a discrezione del datore di lavoro, ai lavoratori dipendenti. Un importo che potrà arrivare fino ad un massimo di 600 euro, completamente esenti da IRPEF ed INPS.

Leggi anche: “Disgrazia inaspettata”. Albano Carrisi, momento durissimo: la confessione tra rabbia e paura

Il bonus bollette 600 euro come richiederlo


Il bonus bollette 600 euro, come richiederlo e chi può ottenerlo

Il bonus bollette è un’occasione molto importante per le aziende che vorranno premiare i propri lavoratori o aiutarli in questa situazione economica molto difficile. Per avere 600 euro in busta paga il datore di lavoro ne deve versare, in termini di costo, circa 1.200.

Il bonus bollette 600 euro come richiederlo

Con il bonus bollette, invece, il lavoratore che avrà un maggiore netto in busta paga e il datore di lavoro che potrà ottimizzare il relativo costo. Chi lo riceve non ci paga le tasse mentre l’azienda lo deduce dal proprio reddito. Il tetto massimo del fringe benefit è stabilito a 600 euro. Sono le singole aziende che, sulla base delle loro politiche di welfare, provvedono a distribuire gli eventuali benefici. Il bonus bollette da 600 euro può essere erogato in tutto il 2022.

La scadenza limite entro cui attualmente si può ricevere il bonus, se il governo Meloni non deciderà di prolungarlo, è il 12 gennaio 2023. Il rimborso può riferirsi anche a fatture che saranno emesse nel 2023 ma relative ai consumi del 2022. Il bonus bollette 600 euro si riferisce ai fringe benefit concessi ai lavoratori, comprese le somme erogate o rimborsate per il pagamento delle bollette di acqua, luce e gas.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004