Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Lutto gravissimo per Valerio Scanu: la triste notizia poco fa

Grave lutto per Valerio Scanu. La triste notizia che riguarda la famiglia del cantante lanciato da Amici di Maria De Filippi è arrivata poco fa, a ridosso di Natale, qualche settimana dopo lo sfogo di Valerio sia sui suoi canali social che in tv, nello studio di Storie Italiane, la trasmissione condotta da Eleonora Daniele: oggi il cantante di origine sarda piange la morte del papà Tonino, scomparso a 64 a causa del Covid.

A dare la notizia è il quotidiano “La nuova Sardegna” e per ora Valerio non ha rilasciato alcun commento nulla sulla morte del papà, ma come detto solo tempo fa aveva spiegato che il padre si era ammalato facendo capire che le sue condizioni erano gravi e scoppiando anche a piangere in diretta. (Continua dopo la foto)


Tonino Scanu era ricoverato da circa un mese e mezzo all’ospedale Mater Olbia, dove era prima stato messo in sub intensiva e poi in Terapia intensiva. Il cantante aveva parlato durante una puntata di Storie italiane di qual era la condizione del papà in quel momento: “È andato in ospedale con le sue gambe, dopo il tampone era positivo. Aveva il casco per respirare. Avevamo notizia tramite mia madre”. (Continua dopo la foto)

“Appena dopo i primi sintomi, una prima febbriciattola, mia madre lo ha isolato in una casetta sotto la nostra – aveva continuato a raccontare il cantante – Non respirava bene e aveva già l’ossigeno nel giorno del tampone. Lo hanno trasferito in ospedale. Sono 11 giorni che è intubato. Molte notizie erano frammentarie: loro sono in Sardegna, io a Roma. Adesso abbiamo tutte le informazioni, ma le sue situazioni migliorano e peggiorano da un momento all’altro”. (Continua dopo le foto)

{loadposition intext}
Stando sempre al racconto di Valerio Scanu, il papà era stato tracheotomizzato, dopo che i polmoni erano compromessi: “I polmoni sono compromessi. Ieri hanno provato a fare una manovra per svezzarlo dal ventilatore e la manovra non è andata come previsto. Gli hanno fatto una tracheotomia” aveva raccontato in diretta a Eleonora Daniele. Poco fa la triste notizia della morte di papà Tonino, storico dipendente comunale de La Maddalena e conosciuto da molti perché da sempre impegnato in eventi benefici.

“Ecco come è morto e perché”. Diego Armando Maradona, i risultati definitivi dell’autopsia. E si scopre uno scenario inquietante


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004