“Facciamolo tutti insieme”. Tommaso Zorzi e l’appello che viene dal cuore. Solo applausi per questo bel gesto

Tommaso Zorzi non sta vivendo un momento felicissimo dal punto di vista professionale. Dopo il grande exploit, sta iniziando a subire i primi contraccolpi lavorativi a causa di ascolti molto bassi, raggiunti dal suo programma ‘Il Punto Z’. Sperava che potesse ottenere dei traguardi migliori, invece almeno per il momento non sta andando oltre il 2% di share. E la moglie di Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli, lo aveva comunque avvisato che non sarebbe stata affatto facile per lui.

Qualche ora fa si è però reso protagonista di un gesto meraviglioso. Il vincitore dell’ultima edizione del ‘Grande Fratello Vip’ ha confermato di avere un cuore grande e lo ha dimostrato concretamente con alcune stories Instagram. Infatti, è corso subito in aiuto di una persona e ovviamente i follower non hanno fatto altro che applaudire la sua iniziativa. L’influencer di 26 anni ha raccontato nei minimi dettagli una storia commovente e ha chiesto il sostegno da parte di tutti i fan. (Continua dopo la foto)


Tommaso Zorzi ha preso a cuore la vicenda riguardante un giovane calabrese, originario di Catanzaro, che si chiama Kevin: “Voi spesso mi inviate alcune mail e mi raccontate le vostre storie. Una storia mi ha colpito in particolare e ho intenzione di parlarne. Mi ha scritto Kevin, un ragazzo che ha 19 anni. Studia Infermieristica e non ha mai voluto rinunciare al sogno di diventare un infermiere. Suo padre ha dichiarato fallimento per la sua piccola attività alcuni anni fa e si rimbocca le maniche”. (Continua dopo la foto)

Tommaso Zorzi ha continuato, dicendo: “Il padre è stato assunto come operaio, ma fanno fatica a pagare il mutuo e durante il coronavirus il genitore ha anche perso questo lavoro. Purtroppo era l’unico stipendio che riuscivano ad avere, la mamma è infatti casalinga. Significa che non sono in grado di pagare più il mutuo e da qui ad un mese e mezzo la loro casa sarà messa all’asta e saranno sbattuti per strada. Servono 50 mila euro per salvare la casa, vi lascio il link, farò una donazione”. (Continua dopo la foto)

L’influencer ha poi aggiunto: “Se avete voglia fate una donazione anche voi. Se non potete farla, condividete il link anche voi. Sarebbe davvero bello se tutti riuscissimo a salvare la sua famiglia”. E poi ha annunciato: “Abbiamo già raccolto 8 mila euro. E la vostra collaborazione è commovente”. Dunque, i fan hanno subito seguito Zorzi e l’obiettivo da raggiungere non sembra così impossibile.

Per chi volesse contribuire, qui il link diretto a GoFundMe, l’unico autorizzato a ricevere donazioni.

“Ma che ti sta succedendo?”. Tommaso Zorzi, momento difficile. Qualcuno (di importante) lo aveva avvisato