Sangiovanni Brutto Episodio Insulto Strada

“Quello che mi hanno fatto…”. Sangiovanni, la denuncia del cantante: il brutto episodio è successo in strada

Momento no per il cantante Sangiovanni. Alcune ore fa il concorrente dell’ultima edizione di ‘Amici’ ha deciso di dare vita ad alcune storie Instagram, nelle quali ha raccontato di essere stato vittima di un episodio censurabile in strada. Il tutto è accaduto esattamente nella serata di venerdì 11 giugno, come spiegato da lui stesso. Una disavventura di cui avrebbe fatto sicuramente a meno, ma ha voluto rivelare i particolari proprio per mettere in luce l’atteggiamento indecoroso avuto nei suoi confronti.

Nei giorni scorsi si era invece tornato a parlare del suo rapporto con la fidanzata Giulia Stabile. Uscito fuori un retroscena molto curioso. A rivelarlo è Flaminia Buccellato, direttrice dell’accademia di danza che frequenta la vincitrice di Amici 20. “Quando Giulia andò ai casting, cioè i primissimi provini da superare per entrare poi nel talent, vide tra i ragazzi in fila un ragazzetto bellino, acqua e sapone, e lo fotografò. Venne da me e mi disse: ‘Flaminia, che ne pensi? Hai visto com’è carino?’. Io rimasi a bocca aperta”.

Sangiovanni Brutto Episodio Strada Derisione Look

Nelle storie Instagram postate online Sangiovanni ha quindi spiegato perché aveva pubblicato un emoticon con la faccina che vomita: “Passeggiavo per strada ieri sera e ad un certo punto incrocio un tipo che mi guarda e fa: ‘Ma non ti vergogni?’. Ero vestito di fucsia, non lo dico perché sto male, non sarò mai la soddisfazione di vedermi star male. E poi me ne frego abbastanza”. Ma ha poi illustrato nei dettagli il perché abbia deciso di raccontare pubblicamente questo episodio negativo.


Sangiovanni Episodio Strada Insulto Look

Sangiovanni ha quindi riferito i motivi di questa denuncia social: “In Italia bisogna che tutti riflettiamo perché c’è troppa gente con una forte chiusura mentale. Non si riesce a concepire la libertà di ogni persona di potersi vestire come preferisce e con il colore che vuole. Non c’è la libertà giusta per vestirci come vogliamo e dobbiamo combattere questi comportamenti”. Dunque, ha chiesto praticamente ai suoi follower di non abbassare la testa e di reagire di fronte a questi atteggiamenti discriminatori.

In una recente intervista Sangiovanni ha parlato così di ‘Amici 20’ e di Maria De Filippi: “È stato come realizzare un sogno, e in fondo Maria mi ha subito capito. Io sono un timido, lei è riuscita a tirare fuori le mie fragilità, che maschero bene. Io sono arrivato senza aspettative, ho vissuto di istinto ed emozioni”. Poi su Giulia: “Sono assolutamente fiero di lei, mi manca moltissimo”.