Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Sandra Milo Confessione Tentato Omicidio

“Ho provato ad ucciderla”. Sandra Milo, rivelazione choc: è la prima volta che racconta tutto

  • Gossip

Davvero scioccante la dichiarazione di Sandra Milo, che ha ammesso di aver voluto uccidere qualcuno. Una confessione clamorosa sul tentato omicidio, che ha lasciato tutti i suoi fan sbalorditi. L’attrice ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera e qui ha raccontato tutta la sua vita nei minimi dettagli, fino a fare questa confidenza incredibile che mai prima d’ora era uscita alla luce del sole. Certo, si era trattato di una necessità impellente visto ciò che le stava per succedere, ma questo fatto l’ha evidentemente segnata.

Sandra Milo ha fatto una confessione choc sul suo tentato omicidio, di cui vi racconteremo tutto. Mesi fa invece è stata protagonista di una gaffe a I Soliti Ignoti di Amadeus. L’attrice ha spiazzato tutti ponendo una domanda inaspettata all’ignoto numero 2 (che per regolamento non può rispondere, ndr): “Hai un lavoro fisso o part-time? Sei una lavoratrice dipendente o autonoma?”. Il conduttore, dopo il primo attimo di incredulità, interviene divertito: “È la prima volta che un concorrente ha questa curiosità. Ma non si possono fare domande agli ignoti”. 

Sandra Milo Confessione Tentato Omicidio


Sandra Milo, confessione choc su un tentato omicidio

Comunque Sandra Milo, nella sua conversazione con il Corriere della Sera dove ha fatto la confessione sul tentato omicidio, si è soffermata anche sulla prossima edizione del Grande Fratello Vip: “Signorini me lo ha proposto di partecipare e sarei anche andata. Ma non posso per limiti di età perché il prossimo anno compio 90 anni e non c’era nessuno che volesse assicurarmi”. Poi ha parlato del sesso: “Non lo pratico perché non ho tempo, il sesso senza amore non mi interessa molto”. Spazio anche al ricordo di Federico Fellini.

Sandra Milo Confessione Tentato Omicidio

Nel corso della sua vita, Sandra Milo è stata vicina a commettere un gravissimo reato, anche se fatto per cercare di difendersi e sopravvivere a sua volta: “Ho tentato di uccidere una persona. Era autodifesa, ma comunque difesa estrema. Resto e resterò sempre contraria a qualsiasi tipo di violenza”. Non è entrata nei dettagli su colui o colei che ha provato ad ammazzare, ma certamente questo episodio l’ha accompagnata per tutta la sua vita e solo oggi ha avuto voglia di parlarne pubblicamente.

Sandra Milo è nota per aver preso parte a straordinari film come Giulietta degli spiriti, Adua e le compagne e Il generale Della Rovere. Lei è stata la musa di Federico Fellini e una delle attrici più importanti del cinema degli anni ’60. L’11 maggio dell’anno scorso ha ricevuto il David di Donatello alla carriera e quest’anno è stata protagonista del docu-reality Quelle brave ragazze in compagnia di Orietta Berti e Mara Maionchi.

“Lo fa a 89 anni”. Sandra Milo, la decisione è pazzesca. Più che un colpo di scena, è un record


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004