“Sono felice ma è il momento di dire basta”. Samanta Togni, la decisione inaspettata dopo il matrimonio

Dopo essersi imposta come ballerina all’attenzione del grande pubblico, prima vincendo l’edizione 2016 e poi diventando insegnante a Ballando con Stelle, Samanta Togni non ha intenzione di fermarsi. Al fianco di Giancarlo Magalli la ballerina figlia d’arte sta conquistando tutti per la sua bravura e simpatia nella conduzione de I Fatti Vostri. L’anno scorso Samanta ha coronato il suo sogno d’amore sposandosi con il chirurgo Mario Russo.

La cerimonia si è svolta il 15 febbraio, dunque poco prima che scattassero le disposizioni anti-Covid. E si è trattato ovviamente di una festa in grande stile, con ben 140 ospiti, tra cui molti volti noti come Samuel Peron, Luca Tommassini e Matilde Brandi. Proprio di recente Samanta ha rilasciato una lunga intervista in occasione dell’uscita del numero speciale per Natale del magazine Nuovo. E la showgirl ha risposto a molte domande sulla sua vita privata e sui suoi progetti futuri. (Continua a leggere dopo la foto)


Samanta Togni ha deciso con suo marito che non avrà altri figli. La risposta, piuttosto spiazzante, è presto spiegata: “No, sinceramente sia io che Mario preferiamo dedicarci ai figli che già abbiamo…”. Entrambi, infatti, sono divorziati e mentre Samanta è madre di Edoardo, 18 anni, il marito Mario ha già tre figli, ovvero Giordana, 16 anni, Roberto di 14 e Federico di 13. Dunque i due hanno formato una bella famiglia allargata. (Continua a leggere dopo la foto)

Già qualche tempo fa Samanta Togni dichiarò: “Io e Mario siamo molto limpidi e i nostri figli hanno fatto sempre parte della nostra vita. Con questa grande naturalezza li abbiamo resi partecipi del nostro rapporto. Poi ci vedono così felici…”. E dopo aver spiegato che non conosce l’ex moglie di Mario, ma che la stima per aver educato benissimo i figli, oggi Samanta ribadisce: “Condividono con noi la gioia del nostro amore…”. (Continua a leggere dopo la foto)

Sul versante professionale, invece, Samanta ha spiegato: “Sono stata accolta a braccia aperte da Giancarlo Magalli e dalla grande famiglia del suo programma e anche la vita privata mi sorride. Sono felice per quello che mi sta succedendo, non potrei desiderare di più”. E il suo modo di condurre è piaciuto così tanto che pare che da gennaio a Samanta potrebbe essere affidato un nuovo programma. Infine un ultimo pensiero rivolto al marito e alla loro storia d’amore: “Ho scoperto sulla mia pelle cosa vuol dire avere un colpo di fulmine”.

Samanta Togni sposa! Ma è il look della ballerina di Ballando con le Stelle a stupire tutti