Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Non è possibile”. Rocco Siffredi, una vera impresa ‘delle sue’ (a 57 anni): “È incredibile”. Cosa ha fatto

Rocco Siffredi non si ferma. Una vera superstar, nonostante il tempo che passa l’attore e produttore italiano non arresta la sua corsa e riceve l’ennesimo premio. Un traguardo importante per il 57enne che dalla Las Vegas porta a casa altri due Avn Awards. La premiazione è avvenuta rigorosamente  in streaming proprio per far fronte all’emergenza sanitaria ancora in corso.

Rocco Siffredi non contiene la gioia: “A 57 anni ho vinto come miglior performer, questo vuol dire che non mi fermerò mai”. La corsa non si arresta per Rocco Siffredi, superstar del mondo hard: “Ma come fanno a far vincere me? Non è possibile dai, è incredibile”. Si aggiudica non solo premi come regista, ma anche come attore protagonista ormai segnato da una fama mondiale. (Continua a leggere dopo la foto).


Un’edizione particolare quella della premiazione avvenuta a Las Vegas e Siffredi incassa l’Oscar per ben due categorie: “miglior interprete maschile straniero”e “migliore scena a due”, condiviso con la collega americana Jane Wilde in “Rocco’s Back to America for More Adventures”. Dopo il premio Xbiz Award portato a casa il 15 gennaio, Siffredi torna a colpire a distanza di pochi giorni. (Continua a leggere dopo la foto).

Nasce a Ortona in provincia di Chieti e il prossimo 4 maggio compirà la bellezza di 57 anni. Alle spalle ha ormai 30 anni di carriera e lungo il suo percorso stima 40 differenti AVN Awards negli Stati Uniti. Solo nel 2019 Rocco Siffredi ha alzato verso il cielo l’ennesima statuetta in California mentre il primo AVN award  è arrivata quando l’attore italiano aveva appena compiuto 29 anni, ovvero nel 1993. (Continua a leggere dopo le foto).

Inarrestabile dunque anche nella vita privata. Ne ha dato prova quando ha affermato in diretta Instagram con Le Iene di aver fatto sesso con la moglie  durante la malattia: “Non ho mai smesso di fare sesso: io ero positivo, anche mia moglie lo era e quindi non abbiamo mai rinunciato al piacere. Ho usato qualche senso in meno lasciando molto all’immaginazione. Ho dovuto immaginare tante cose a causa del Covid infatti non sentivo gli odori. Anche dopo che ero guarito ho avuto tante difficoltà…”.

“Sappiamo tutti come è fatta…”. Sbam! Elisabetta Gregoraci non sta zitta ed è caos fuori dal GF Vip: cosa è successo


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004