“Ti amiamo”. Mai vista la figlia di Nek? Martina, 26 anni, è il suo bellissimo orgoglio

Una giornata speciale merita parole speciali. E così Filippo Neviani, in arte Nek, noto cantautore e polistrumentista amatissimo dal pubblico, ha voluto inviare degli auguri particolari a Martina, sua figlia adottiva. Il cantante ha voluto festeggiare il 26esimo compleanno di ‘Marti’, come ama chiamarla, dedicandole dichiarazioni non solo d’amore, ma anche di grande orgoglio.

La ragazza, che Nek chiama “Scintilla rivoluzionaria”, è nata da una precedente relazione della moglie Patrizia Vacondio, ma ha sempre fatto parte della famiglia di Filippo. “Hai conseguito tre lauree alla velocità della luce con il massimo dei voti – scrive Nek nel post pubblicato su Instagram – Parli perfettamente 4 lingue ed hai voglia di fare e non vuoi perdere nemmeno un secondo della tua vita e fai bene”. (Continua a leggere dopo la foto)


Nek ha poi aggiunto: ” Ti auguro quindi del tempo perché tu lo possa vivere in ogni tuo passo verso le passioni che senti come se ogni giorno fosse il primo. Buon compleanno dolce Marti. Io e la mamma siamo sempre con te. Mai distanti!! Ti amiamo ❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️”. Parole che confermano, semmai ce ne fosse bisogno, il bellissimo rapporto tra i due. Ma, come potete vedere dalla foto postata da papà Nek, Martina non ha dalla sua solo un’intelligenza vivace e fuori dal comune… (Continua a leggere dopo la foto)

Martina aveva un anno quando Nek ha conosciuto la mamma Patrizia. Successivamente è nata Beatrice e tutti e quattro hanno così formato una nuova famiglia. A testimonianza del profondo legame tra il cantante e Martina, la ragazza ha voluto utilizzare, oltre a quello del padre biologico, anche il cognome di Nek, Neviani. “È una cosa che gli dovevo” le parole della 26enne. “Abbiamo protetto Martina nel migliore dei modi – ha spiegato Nek – Ero presente nella sua vita ma nel rispetto del padre naturale con cui vado d’accordo. Martina ci ha reso facile il compito”. (Continua a leggere dopo foto e post)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nek Filippo Neviani (@nekfilipponeviani)

Sono momenti felici quelli vissuti oggi da Nek. E pensare che poche settimane fa il cantante ha rischiato di morire per un brutto incidente avvenuto mentre stava armeggiando con una sega circolare. Avrebbe potuto essere una tragedia se non fosse stato per la prontezza di Nek che è riuscito a guidare fino al pronto soccorso. Poi, dopo ben undici ore di intervento, il peggio è passato. E adesso per il cantante è il momento di gioire.

“Guardate come è diventata la mia mano”. Nek, la prima foto dopo l’incidente: come sta