“Incinta dopo la violenza”. L’amata cantante racconta tutto con dolore: “Mi disse di togliermi i vestiti…”

La cantante rompe il silenzio. Il racconto sul passato rivela alcuni dettagli fino ad oggi sconosciuti. Senza alcun filtro, la celebrità reduce dall’esperienza professionale che l’ha vista di recente protagonista indiscussa di una serie di Oprah Winfrey e del Principe Harry sulla salute mentale The Me You Can’t See, decide di riavvolgere il nastro del tempo e rivela cosa è accaduto nella sua vita quando aveva solo 19 anni.

Per la prima volta la cantante affronta un capitolo decisamente doloroso che è appartenuto al suo passato. Un episodio personale poi sfociato in un percorso mirato alla riconquista di un benessere psico-fisico: “Ho passato cose orribili di cui oggi posso ridere, ma solo perché sono stata sottoposta a terapia mentale e fisica per poter guarire durante gli anni”, racconta.


Non è stato facile affrontare quel dolore, ma dopo lunghi mesi la cantante è riuscita a riappropriarsi di un equilibrio decisamente scosso dopo quell’evento significativo: “Avevo 19 anni e stavo muovendo i primi passi nel settore, e un produttore mi disse ‘togliti i vestiti’. Io dissi di no e me ne andai. Mi disse che avrebbe dato fuoco a tutta la mia musica”. E aggiunge.

“Poi sono diventata insensibile. Successivamente ho capito che era lo stesso dolore che ho provato quando la persona che mi ha violentata mi ha lasciata incinta in un angolo, fuori da casa dei miei genitori perché non stavo bene e continuavo a vomitare. Perché avevo subito un abuso. Sono stata rinchiusa in uno studio per mesi”. Da quella violenza subita, una crisi psicologica durata circa due anni.

“Mi hanno fatto così tante risonanze magnetiche in cui non trovavano nulla. Ma il tuo corpo ricorda tutto”, ha commentato ancora per poi rivelare di aver affrontato “un altro nemico, l’autolesionismo. Sai perché non fa bene tagliarsi? Sai perché non è giusto buttarsi contro il muro? Sai perché non fa bene l’autolesionismo? Perché ti fa stare peggio. Pensi che ti sentirai meglio perché stai mostrando a qualcuno, ‘Guarda, sto soffrendo.’ Ma la verità è che non aiuta”. Ma dopo il buio, la luce: “Tutto ha iniziato a cambiare lentamente. Adesso le cose vanno meglio”.

Fabio Testi, chi è la nuova baby fidanzata 34enne. Tra loro 46 anni di differenza

Pubblicato il alle ore 10:34 Ultima modifica il alle ore 10:38 Tag