Il tablet diventa macchina da scrivere: l’app inventata da Tom Hanks

L’applicazione più scaricata dell’Itunes store si chiama Hanx Writer. Dove Hanx sta per il nome del suo inventore, ovvero l’attore Tom Hanks. Il divo, infatti, collezionista di macchine da scrivere, sentendo forte la nostalgia del rumore e del romanticismo che nessun tablet o pc ha mai eguagliato, ha deciso di creare un’applicazione che promette di sostituire la tastiera dell’Ipad. Obiettivo: tornare indietro nel tempo. «Il suono della macchina da scrivere è come una musica che aumenta la creatività. Bang bang clack-clack-clack puckapuckapuckapucka» ha spiegato sul suo profilo Twitter. Hanks non ha trascurato nessun dettaglio, nemmeno il ding che indica la fine della riga. L’unica cosa moderna è il tasto delete che permette di cancellare l’errore ed evitare che apportare una correzione al testo sia un incubo. Hanx Writer è gratis e permette di scegliere diversi font e stili di scrittura. Entusiasti coloro che l’hanno sperimentata: «Sono meravigliata da come questa app faccia sembrare reale la macchina da scrivere senza, di fatto, esserlo». Sì, indietro nel tempo si può andare.