Ice Bucket o doccetta? Facebook sfotte Madia

Voleva essere l’ennesimo contributo di un vip alla lotta alla Sla, ne è uscito fuori poco un maldestro e criticato auto gavettone. Anche Marianna Madia si è voluta unire alla schiera di volti noti che hanno accettato l’Ice Bucket Challenge, ma il video postato su Facebook fa temere che il ministro della Pubblica Amministrazione non abbia capito bene le regole del gioco. Non si vedono cubetti di ghiaccio e c’è una pentola al posto del secchio, vabè, ma, soprattutto, il video è muto: la ministra non sfida altri vip a fare lo stesso e a sostenere la ricerca contro la terribile malattia, non parla di donazioni, non spende insomma mezza parola per la causa. Una serie di goffaggini che non sono ovviamente sfuggite agli utenti di Facebook: “Sconfortante…”, “Ma che stai a fa?”, “Bella doccia, ministro”, “La cosa più inutile e stupida che abbia mai visto fare”, “Tristezza, profonda tristezza..” solo per citare i commenti meno offensivi….