“Forza!”. Gianni Morandi, la prima foto dall’ospedale dopo l’incidente: come sta

Terzo giorno all’ospedale Bufalini per Gianni Morandi. Il 76enne cantante resta ricoverato al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale di Cesena, dopo l’incidente domestico di giovedì, nella sua casa di campagna, quando ha perso l’equilibrio cadendo su delle sterpaglie che stava bruciando e riportando ustioni alle mani e alle gambe.

Ricoverato in un primo momento a Bologna, Gianni Morandi è stato trasferito al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale Bufalini di Cesena: “Le sue condizioni cliniche sono stabili e non è in pericolo di vita. È sotto costante osservazione e si sta procedendo ai trattamenti medici necessari per la cura delle ustioni profonde riportate alle mani e alle gambe”, si leggeva nel bollettino di sabato diramato dall’equipe medica che lo ha in cura. (Continua a leggere dopo la foto)


E ancora: ”Gianni Morandi ha riporto ustioni di secondo e di terzo grado, molto profonde, tali da non escludere nei prossimi giorni un intervento chirurgico per scongiurare complicazioni. Del resto se da una parte il cantante non è in pericolo di vita dall’altra è bene premettere che un ricovero in quel reparto non avviene mai per motivi banali”, si leggeva sul Corriere della sera nell’edizione di Bologna. (Continua a leggere dopo la foto)

Nel frattempo l’hanno sommerso di affetto e di auguri di pronta guarigione sul web: “Auguri di pronta guarigione Gianni”, “rimettiti presto, torna a regalarci un sorriso”, “anche se non ci puoi rispondere almeno così ci puoi leggere! Ti siamo vicini”, sono solo alcune delle centinaia di messaggi che i follower hanno lasciato sulla sua pagina Facebook dopo la notizia dell’incidente domestico. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

“Guarirà presto, è in buone mani”, avevano riposto i medici dell’ospedale Bufalini ai cronisti del Corriere della sera, mentre il bollettino della Ausl Romagna spiegava: “Le sue condizioni cliniche sono stabili, non è in pericolo di vita è sotto costante osservazione ma sono in corso trattamenti medici necessari per curare le sue ferite alle mani e alle gambe che comunque sono profonde e vanno attentamente e continuamente monitorate”.

E ora spunta la foto del cantante insieme all’equipe medica bolognese. Prima di essere trasferito al centro grandi ustioni di Cesena, Gianni Morandi ha posato in un selfie insieme a medici e infermieri dell’Ospedale Maggiore di Bologna.

 

“Bellissime”. Carlotta, come è cresciuta la figlia di Eleonora Daniele. Il ritratto di famiglia è puro amore