“Non so come la prenderà…”. Fabrizio Corona, il dolore del suo avvocato: “È un malato psichiatrico, lo capite?”

Fabrizio Corona continua a essere ricoverato nel reparto di psichiatria dell’ospedale Niguarda di Milano. È piantonato lì da 8 giorni, da quando il tribunale aveva deciso per la revoca ai domiciliari e il trasferimento in carcere. Una sentenza che Fabrizio Corona ha giudicato ingiusta e contro la quale ha inscenato una serie di proteste, dal taglio delle vene allo sciopero della fama.

Sulla sua situazione si erano sprecati i commenti. Anche Belen Rodriguez, sua ex storica, aveva voluto dire l sua. Intervistata da Adnkronos era stata chiarissima. ‘Penso che Fabrizio abbia già pagato abbastanza per i casini che ha fatto. Credo che nei suoi confronti ci sia un accanimento, mica possono fargliela pagare fino alla morte. Ci sono dei mafiosi che sono liberi e a lui lo sbattono dentro perché ha fatto una diretta su Instagram. Non dico che chi sbaglia vada per forza aiutato -tiene a precisare Belen- ma il carcere o le condanne devono riabilitare in qualche modo l’essere umano. Portarlo in galera non mi sembra la soluzione. Invece del carcere per me dovevano fargli pagare una grossissima somma per tutti i danni finanziari che ha commesso”. Continua dopo la foto


“Questa persona va curata -ribadisce- si vede su Instagram che non sta bene. Il gesto che ha fatto ieri era una chiara richiesta di aiuto. Se tu a Fabrizio dici di non uscire e di non fare dirette su Instagram lui non ci riesce ma non perché vuole tornare in carcere ma perché ha qualche problema che va curato in qualche modo. Potevano metterlo nelle condizioni di non fare dirette su Instagram e di non farlo uscire di casa, ma davvero! Se lo lasci libero lui fa come gli pare, non è una persona in grado di seguire le regole”. Continua dopo la foto

Fabrizio Corona sta continuando lo sciopero della fame curo di aver subito un’ingiustizia in riferimento alla revoca degli arresti domiciliari. Dello stesso avviso il suo legale Ivano Chiesa. Altra tegola piovuta addosso all’ex re dei paparazzi nelle ultime ore è stato deciso che Fabrizio dovrà scontare di nuovo 9 mesi di reclusione che aveva già scontato, in affidamento terapeutico, tra febbraio e novembre 2018. Il suo avvocato ha spiegato: “Non so come la prenderà”. (vedi video sotto).
Continua dopo la foto

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)


{loadposition intext}
Nelle scorse ore, sempre sul profilo Instagram di Corona, è apparso un post che ha ricordato che oggi è la Festa del papà. “Buona festa del papa’. Un augurio particolare a tutti i padri che oggi non potranno abbracciare i propri figli. Un abbraccio forte a tutti i figli che oggi non potranno abbracciare i loro padri. ❤️” Con la foto del figlio Carlos.

Ti potrebbe interessare: “Di nuovo in carcere”. Fabrizio Corona, la decisione del tribunale: i fan disperati. Ecco per quanto tempo