“Sapete da quanto tempo non faccio l’amore?”. Elisa Isoardi senza filtri confessa: “L’ultimo è stato lui”

L’amore più grande della sua vita? Se fosse semplice scegliere verrebbe da dire sua madre. Il legame che Elisa Isoardi ha con mamma Irma è davvero fortissimo. Ed è tutt’altro che scontato. Ci sono stati momenti difficili, ma alla fine l’amore tra le due donne ha prevalso su tutto. Quando ha dovuto abbandonare il reality per l’infortunio all’occhio è dalla mamma che si è rifugiata.

Recentemente la 38enne ha voluto trascorrere un’altra giornata di relax a Colletto di Castelmagno, in provincia di Cuneo, dove Irma vive. Lontano dai rumori e dal clamore di Milano Elisa Isoardi si è concessa una pausa per stare un po’ con mamma Irma. La vip, recentemente intervistata da Lorella Boccia su Venus Tv, ha parlato poi dei suoi amori.


Su Raimondo Todaro incontrato a Ballando con le Stelle la vip ha detto: “C’era stima, ma non c’è stato neppure un bacino di scena, come è successo alle altre coppie in gara, non è successo niente”. Inevitabile il commento di Elisa Isoardi sulla sua storia con il leader della Lega Matteo Salvini.

“È stato bellissimo – racconta Elisa Isoardi – cinque anni stupendi, proprio tutti e cinque no, altrimenti non sarebbe finita. Porto nel cuore una bellissima storia, un bellissimo ricordo”. “Io avevo davvero farfalle e batticuore, è stato un amore grande che poi è evoluto in consapevolezza, alla fine è andata come è andata”. La parte che l’ha conquistata di Matteo? “La testa”.

E i maschi di oggi? “Non praticando da un po’ ci devo pensare – risponde Elisa Isoardi – Non pratico da quando mi sono lasciata con Matteo. Ma va bene così. L’ultimo è stato Matteo, ognuno ha i propri tempi, ma si sta anche bene da soli, ho ritrovato i miei spazi e la bellezza delle cose che prima facevi in modo frugale. Tanti uomini sono scappati, quindi un po’ di soggezione la metto”.

“Manco un bacio”. Venus club, Elisa Isoardi si confessa (finalmente) da Lorella Boccia. E spunta l’indiscrezione sul suo passatosta”. E fisicamente? “… la testa!”