Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Clio è finita nella bufera

“Rompere le p***”. Clio, follia sotto l’ultima foto in vacanza. Commenti choc

  • Gossip

Clio è finita nella bufera, l’attacco sui social. Tra i personaggi più noti e ammirati del web c’è senz’altro Clio MakeUp, vero nome Clio Zammatteo. La 39enne è riuscita a creare un vero e proprio business attraverso la promozione on line su come truccarsi e rendersi più belle e da qualche anno ha creato anche la sua linea di make-up ed è stata protagonista di un programma su Real Time in cui aiutava le ragazze a valorizzarsi con il trucco.

Oggi quello di Clio Zammattero è uno dei canali più popolari di Youtube Italia e non solo. Tantissimi milioni di follower tra Facebook, Instagram e un YouTube seguito da mezzo mondo, Clio è diventata leader pure-digital nel vertical Beauty con la missione di rendere il mondo della Bellezza semplice, accessibile e divertente, per tutti.

Clio è finita nella bufera


Clio è finita nella bufera perché è in vacanza con la tata

Lo scorso anno, dopo anni vissuti a New York, Clio si è trasferita in Italia insieme al marito Claudio, la sua amatissima Grace, la figlia di due anni Joey e i quattro gatti, Mimí, Oscar, Potter e Toti e qui ha anche deciso di rimettersi in forma: “Vivere in America, per quanto riguarda il cibo, è devastante”, aveva confessato in passato intervistata Clio. E ancora: “Per quanto ti sforzi di mangiare sano tutto è gonfiato con ormoni e altre cose”.

Clio è finita nella bufera

Ora che è in Italia si sta godendo qualche giorno di relax a Canazei, sulle Dolomiti, insieme alle figlie e al marito. Insieme a loro c’è anche la tata delle piccole ed è proprio per la presenza della tata che Clio è finita nella bufera. Come sempre la 39enne non è rimasta zitta e ha voluto rispondere ai numerosi attacchi: “Non è che le mie figlie che sono tutto il giorno in una stanza d’albergo guardate dalla loro tata mente io sono alla spa a girarmi i pollici. Ci stiamo godendo una vacanza con un aiuto, il che rende la vacanza ancora più bella”.

“Vedo i sorrisi delle mie figlie e vedo come si divertono, – ha detto ancora Clio – quindi non mi sento una cattiva madre. Se voi vi volete sentire delle madri migliori perché non andate in vacanza con la tata va bene allora vi lascio questo, siete migliori di me. Da quando sono diventata mamma mi sono resa conto che è uno dei temi sui quali alle altre madri piace di più discutere. Chi allatta è fantastica, chi non allatta è una madre di m***. Chi ha la babysitter è una mamma di m***, chi non ce l’ha è un’eroina. Piace proprio questa cosa. La cosa più difficile è fare la madre, aiutiamoci invece di romperci le p***e a vicenda!”.

“Stai benissimo!”. Clio Make Up torna in Italia (e in forma). Come è diventata dopo la dieta


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004