“Ringrazio Dio…” Asia Nuccetelli, ecco perché la figlia di Antonella Mosetti è sparita

Antonella Mosetti, dopo le parole dell’ex gieffina, lo sfogo della figlia. Prende parola Asia Nuccetelli in persona, un po’ per fare chiarezza e un po’ anche per mettere a tacere le tante voci che da giorni circolano sul suo conto. Una vita privata, quella dei Vip, che talvolta chiede di spegnere i riflettori. Sta accadendo da diverso tempo alla figlia di Antonella Mosetti e sono in molti a chiedersi il motivo della pausa.

Non sembra voler seguire l’onda del pettegolezzo, Asia Nuccetelli prova ancora una volta a tenersi ben lontana dalla visibilità e dopo le pressanti domande di molti, decide solo oggi di mettere chiarezza e lanciare il suo appello. Il lungo messaggio è stato condiviso sulla pagina social e sembra non concedere alcun tipo di replica.

Asia Nuccetelli Antonella Mosetti messaggio chiarezza

Una storia dietro la scelta di Asia Nuccetelli. La spiegazione che spinge ancora oggi la figlia dell’ec gieffina a tenersi ben lontana dalla scena sembra affondare le radici nella vita più che privata di Asia: “Come avrete visto, ogni mio account ha la privacy. Queste mie parole, invece, saranno pubbliche. Sono anni che ho scelto di non apparire più mediaticamente eppure, ancora oggi, mi si riservano articoli, senza il mio consenso e la mia presenza, che renderebbero sicuramente la cosa differente”.


Asia Nuccetelli Antonella Mosetti messaggio chiarezza

“Ho preso questa scelta da anni perché crescendo ho capito di essere e fare scelte diverse dai miei genitori che rispetto perché mi hanno messa al mondo e cresciuta mettendoci tutta la buona volontà e cercando di assistermi, a loro modo, sempre. Ho fatto delle esperienze mediatiche che probabilmente a 18 anni non le ragioni e se ne avessero la possibilità, farebbero in molti. Non prendiamoci in giro: c’è gente che per 1000 euro al mese lavora dalla mattina alla sera spaccandosi le mani”.

Asia Nuccetelli Antonella Mosetti messaggio chiarezza
Asia Nuccetelli Antonella Mosetti messaggio chiarezza

“Tutto il mio rispetto. Ora ho 25 anni quasi e con un bagaglio di esperienze abbastanza travagliate dove ho dovuto mollare velocemente la spensieratezza della mia età. Con un bagaglio carico di entrate e uscite dall’ospedale sin dalla tenera età, chiedo il rispetto e la riservatezza che io ho, per questi anni, scelto. Se un giorno sarò pronta, racconterò da me la mia storia. A oggi non sono ancora in grado. Perché scrivo questo? Perché per ben 2/3 anni che ho scelto la riservatezza, chiudendo qualsiasi profilo social, riservatezza non ho ricevuto. Ancora leggo articoli di giornale dove si parla di me. Senza di me, però. La televisione è spesso spettacolo, show, recitazione. Qua c’è la vita di una cristiana che non ha scelto dove nascere. Questo non significa che non posso avere una vita come la voglio io”.