Amanda Knox Bufera Insulti Italia

“Che schifo, ma come puoi”. Nuova bufera su Amanda Knox dopo quello che ha fatto: “È davvero triste”

Torna nuovamente alla ribalta nazionale Amanda Knox, la donna americana prima accusata e poi assolta per l’omicidio a Perugia della studentessa Meredith Kercher. Oltre a lei fu dichiarato estraneo all’assassinio anche il fidanzato dell’epoca Raffaele Sollecito. Recentemente lei aveva annunciato di aver purtroppo perso un bambino a causa di un aborto e ha posto il dubbio sul fatto che tutto ciò che le è accaduto anni fa in Italia potesse essere alla base di questo evento decisamente drammatico.

Queste le sue parole: “Sono andata in bagno a prendere le pillole e poi mi sono semplicemente sdraiata sul letto e ho aspettato che succedesse qualcosa. Ero confusa, possibile che il mio corpo non sapesse di questo aborto spontaneo? Non ho preso gli antidolorifici, pensavo che non ne avrei avuto bisogno. Ci è voluto circa mezz’ora prima che sentissi qualcosa. Un dolore addominale come non ho mai provato prima. Stavo tremando, alla fine non ce la facevo più, ho avuto bisogno delle pillole”.

Amanda Knox Bufera Dichiarazioni Italia

Adesso Amanda Knox è stata travolta da un’enorme polemica con il popolo della rete che non le ha perdonato una sua affermazione. La giovane ha utilizzato il suo profilo Twitter e ha voluto replicare ad alcune parole di Tim Urban. Quest’ultimo aveva chiesto: “Racconta una storia d’orrore in cinque parole”. E lei ha prontamente risposto: “Indimenticabile studio all’estero in Italia”. E subito dopo sono apparsi numerosissimi insulti nei suoi confronti. Ed è arrivata un’ulteriore controreplica.


Amanda Knox Bufera Frase Italia

Amanda Knox ha dovuto leggere commenti riportanti insulti di ogni genere. Tra coloro che l’hanno attaccata anche la sorella di Tommaso Zorzi, Gaia: “Ogni anno twitti una me..a come questa cercando di essere divertente e non dimentichiamoci che hai pubblicato anche un libro, un podcast e un documentario. Davvero è triste vedere come il momento più alto della tua vita sia stato essere accusata di omicidio”. Andiamo a vedere cosa ha voluto aggiungere su Twitter la statunitense.

Queste le altre dichiarazioni di Amanda Knox dopo essere stata insultata pesantemente: “Il danno alla mia reputazione, che ancora mi porto dietro a causa di una condanna ingiusta, è incalcolabile ma eccone un assaggio. Ho fatto una battuta su quella volta in cui sono stata orribilmente rinchiusa in una prigione per quattro anni per un omicidio con cui non avevo niente a che fare e ricevo queste risposte”. Vedremo se le polemiche proseguiranno ancora.

Pubblicato il alle ore 14:38 Ultima modifica il alle ore 14:38