Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Il web si ribella alla Cgil: “Chiamano sciopero un ponte allungato”

Altro che sciopero e difesa dei diritti dei lavoratori, questo è un ponte allungato. L’idea di organizzare uno sciopero generale venerdì 5 dicembre è stata duramente attaccata. E tanta è pure l’ironia contro la Cgil, al punto che si parla di “sciopero dell’Immacolata” o “di Sant’Ambrogio”. Perché i conti sono facili da fare, calendario alla mano, visto che dopo il week-end del 6 e 7 c’è la festività dell’8 dicembre. Strana coincidenza, secondo molti. E arrivano numerosi tweet di critica: “Fissare sciopero il 5 dicembre sa tanto di weekend lungo già che 8 dicembre è una festività”; “La Cgil che proclama lo sciopero per il 5 (venerdì, l’8 è festa) = occupazione scuole superiori prima delle feste di Natale. Pagliacci”; “Buffoni, #ScioperoPonte”. Ecco c’è tanto di hashtag, #ScioperoPonte. Tuttavia, le argomentazioni ci sono e non è solo ironia: “Lo sciopero generale convocato prima del ponte dell’Immacolata dimostra la debolezza della Cgil e dei motivi dello #scioperodelponte”; “La scelta della data dello sciopero genere dice molto su quanto sia un rito inutile”; “Vorrei dire alla #Camusso che organizzare lo sciopero per il 5/12 allungando così il ponte dell’Immacolata rende il tutto poco credibile”.



Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) รจ una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004