Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Bonus bebé, ecco a chi spettano gli ottanta euro al mese (e come averli)

Ottanta euro al mese per tre anni alle famiglie dove arriva un bambino. É il bonus bebè inserito dal governo Renzi nel disegno di Legge di Stabilità appena arrivato alla Camera dei Deputati, per  “incentivare la natalità e contribuire alle relative spese per il sostegno”. Vediamo come funzionerà. (continua dopo la foto)


L’assegno spetterà per ogni figlio nato o adottato a partire dal 1° gennaio 2015, a patto che i genitori, nell’anno precedente, abbiano conseguito un reddito complessivo lordo non superiore ai 90 mila euro. Questo tetto non vale solo se il bebè in questione è il quinto (o successivo) che arriva in famiglia. Verrà corrisposto fino al compimento del terzo anno d’età ovvero del terzo anno di ingresso nel nucleo familiare (continua dopo la foto)

Il bonus bebè non arriverà automaticamente nelle case visitate dalla cicogna, ma andrà chiesto all’Inps dai genitori, seguendo una procedura che deve ancora essere definita con un decreto. Meglio, comunque, prendere queste informazioni con le pinze: il disegno di legge di Stabilità deve ancora passare in Parlamento e molto potrebbe cambiare.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004