Accenture, offerte di lavoro. Le posizioni aperte e i requisiti per candidarsi

 

Offerte di lavoro nel settore delle nuove tecnologie a Milano. Accenture, multinazionale di consulenza di servizi tecnologici e outsourcing, fondata nelle Bermuda, ma con sede centrale a Dublino, in Irlanda, seleziona per la sede di Milano 40 figure professionali da inserire nelle aree Security e Cloud. Per la precisione, si tratta di 34 profili con esperienza che firmeranno un contratto a tempo indeterminato e sei giovani che frequenteranno uno stage. Nel mondo Accenture ha circa 4.000 clienti e in Italia opera per 15 tra i primi 20 gruppi finanziari nazionali, per le prime 4 società assicurative e per 11 tra i primi 15 gruppi industriali.

“I requisiti per candidarsi alle posizioni senior – spiegano dall’azienda – sono laurea, lingua inglese perfetta, da uno a dieci anni di esperienza nel settore, a seconda del livello di inserimento, e competenze in diversi ambiti: da cyber security, threat intelligence e identity & access management al business continuity e security strategy. Passando per security analytics, cloud e tecnologie di virtualizzazione”.


(Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Diverso il discorso per chi vuole provare a candidarsi agli stage di Accenture. I candidati ideali sono studenti universitari o laureandi in informatica, ingegneria informatica, delle telecomunicazioni o elettronica, matematica e fisica. Tutti con un forte interesse per le nuove tecnologie e l’innovazione digitale.

Lo stage in Accenture è, oltre che un’ottima e qualificante esperienza formativa, anche una chance di orientamento professionale: già, perché i tirocini hanno finalità di inserimento e prevedono un contratto di apprendistato professionalizzante che nel 70% dei casi si trasforma in assunzione definitiva.

“Accenture è costantemente alla ricerca di talenti accomunati dalla passione per le innovazioni digitali e con capacità di lavorare in squadra – concludono da Accenture – l’azienda offre percorsi di sviluppo per una rapida crescita professionale e valorizza le attitudini di ogni persona attraverso training on the job e formazione continua”.

Una startup si crea on line e con pochi clic: ecco come è possibile

Pubblicato il alle ore 12:39 Ultima modifica il alle ore 11:32