Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Solo pesce in scatola e birra al caramello, ecco il ristorante senza chef

Volete andare in un ristorante diverso da tutti gli altri? Un ristorante talmente sui generis che non ha manco la cucina né lo straccio di uno chef? Allora Tincan, Upper James Street, Soho, a Londra, è il posto che fa per voi. Da Tincan, infatti, si mangia solo pesce in scatola che il cameriere ti apre direttamente al tavolo perché, appunto, la cucina non c’è. Sgombri, sardine, acciughe e perfino capesante: la carta delle scatolette da scegliere offre 25 deliziose varianti. Il pesce è servito con pane fresco e un assortimento di condimenti – dal limone all’olio d’oliva, dal prezzemolo alla rucola – e da un bel bicchierone di birra Er Boqueron, quella che sa di caramello salato ed è fatta con l’acqua di mare. Inutile dire che le scatolette sono bellissime, coloratissime, super accattivanti e quando te le trovi davanti in bella mostra vorresti prenderle tutte. Già, non stiamo parlando delle scatolette tristi dell’ipermercato, ma di vere delicatessen. Non a caso una latta arriva a costare anche 28 euro. Provenienza: per lo più Spagna, Portogallo, Islanda. Tincan, ideato dallo spagnolo Maximiliano Arrocet, che ha preso spunto da un locale di Lisbona, resterà aperto fino a primavera. Riuscirà in sei mesi a convincere gli inglesi che anche il pesce in lattina può essere una vera raffinatezza?

 


 

 

 

 

 


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004