La top ten dei cibi che accendono la passione

Gli italiani non riusciamo proprio a farne a meno: mettere insieme cibo e sesso è una di quelle frontiere che vogliamo esplorare a tutti i costi. Anche se, in verità, è un tipo di indagine che abbiamo importato. Non ci siamo mai chiesti se il grasso del guanciale che usiamo nella amatriciana possa o meno rallentarci “sotto coperta”. Comunque è un argomento che regge e incuriosisce e la versione on line di D di Repubblica ha buttato giù la top ten degli alimenti che danno grinta alle latitudini dell’eros.

Il grande classico delle ostriche: il loro quantitativo di zinco stimola la produzione di testosterone e l’equilibrio ormonale nella donna e nell’uomo, favorendo l’attività sessuale e la fertilità. Noto è anche il peperoncino: la capsicina eccita il sistema nervoso e stimola l’attività cardiaca, il che favorisce una più immediata risposta sessuale. Meno nota è la melagrana: la scienza spiega che i suoi semi sono una vera scorta di vitamine antiossidanti e minerali, potenti nel combattere disfunzioni erettili negli uomini e nel ridurre lo stress in entrambi i sessi. Niente da dire sul cacao che stimola la produzione di endorfine, accende il desiderio femminile e assicura un pieno di sali minerali importanti, soprattutto magnesio. Anche gli asparagi sono ricchi di potassio, vitamina B e E e sali minerali gli asparagi e dunque favoriscono la produzione degli ormoni sessuali e il desiderio negli uomini. L’avocado, poi, è tirato in ballo un po’ per tutto: ricco di acidi grassi essenziali, vitamina B e acido folico, favorisce l’equilibrio ormonale e mantiene il cuore efficiente. Vitamina E la troviamo anche nelle mandorle: mangiarne ogni giorno assicura un apporto regolare che favorisce la libido e il buonumore. Sarà anche il fascino dell’Oriente ma anche lo zenzero è tra i “cibi dell’amore”: ha la capacità di riscaldare il corpo e accelerare il battito cardiaco, favorendo la circolazione sanguigna. Sapevate dei semi di zucca tostati? Contengono zinco, che favorisce la produzione di testosterone, ovvero la fertilità maschile e femminile e un buon equilibrio ormonale. E poiché anche l’occhio vuole la sua parte ecco la banana: con il suo equilibrio fra magnesio e potassio aiuta a stabilire un buon equilibrio nella pressione arteriosa, il che favorisce una buona risposta sessuale negli uomini.