Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Leggins e jeans aderenti vietati a scuola. “Distraggono prof e studenti”

Quante volte gli occhi di un uomo cadono su generosi leggins indossati da giovani donne? Negli Stati Uniti, in una scuola superiore del Nord Dakota, decidono di vietarli. Per la stessa ragione. Perché, spiegano i responsabili dell’istituto, distraggono gli studenti ma anche gli insegnanti. E quindi niente più pantaloni e jeans aderenti tra i banchi di scuola. Come prevedibile, però, gli studenti hanno protestato, sia chi li indossa sia chi ne “beneficia” alla vista e argomentano sulla limitazione della libertà di scelta in un momento della vita in cui il giovane è ancora alla ricerca della propria identità. “Vogliamo poter indossare quello che ci pare”, dicono alcuni studenti. Ma i prof sembrano irremovibili, al punto che hanno invitato una classe a guardare Pretty Woman, il noto film in cui Julia Roberts interpreta il ruolo di una prostituta. Paragone forse eccessivo.



Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004