harry william tensione statua

“Nessuna pace”. Harry in fuga da Londra, il retroscena sul mancato faccia a faccia con la regina Elisabetta

C’era grandissima attesa per l’incontro a Londra tra i principi William e Harry. L’occasione è stata quella dell’inaugurazione della statua della mamma, Lady Diana, voluta proprio dai due fratelli. Ma chi si aspettava una riappacificazione dopo le polemiche degli ultimi tempi è rimasto deluso. Nel giardino di Kensington Palace, il preferito da Diana, i due fratelli hanno cercato di mostrarsi uniti dopo mesi di attacchi e accuse reciproche.

William e Harry hanno scambiato qualche battuta con gli zii Spencer, unici invitati della cerimonia nel giorno in cui Diana avrebbe dovuto compiere 60 anni. Ma ora che Harry è tornato negli Stati Uniti dalla moglie Meghan Markle c’è chi analizza quello che è avvenuto sotto un’altra luce. E una foto in cui i due fratelli compaiono, seppur vicini, voltati di spalle e in direzioni opposte, sta facendo il giro del web. Non esattamente un’immagine di vicinanza tra William e Harry.

harry william tensione statua

Gli esperti del linguaggio del corpo sostengono che Harry fosse molto a disagio durante la cerimonia. Il principe avrebbe mascherato la tensione con sorrisi di circostanza. Lo testimonia anche l’arrivo, appena quindici minuti prima dell’evento, e l’immediato ritorno a Windsor dopo aver brevemente parlato con gli zii. Con William ha parlato appena dieci minuti. E restano inoltre i dubbi sull’incontro con la nonna, la regina Elisabetta. Buckingham Palace, infatti, non l’ha confermato.


harry william tensione

Insomma non c’è aria di pace tra William e Harry. Nonostante i tentativi di mediazione da parte di Kate Middleton. Il matrimonio tra il duca di Sussex e Meghan Markle e la conseguente Megxit sembra aver irrimediabilmente allontanato i due dalla famiglia reale. Alcuni esperti reali parlano di furibonde liti al telefono tra i due fratelli. Inoltre le dichiarazioni di Harry sul razzismo di alcuni componenti della famiglia rilasciate a Oprah Winfrey hanno peggiorato il quadro.

Da quella intervista Harry è tornato a Londra due volte, per i funerali del nonno e per l’inaugurazione della statua della mamma. In tutto si è fermato soltanto una settimana, compresi i cinque giorni di quarantena. Poi il ritorno a casa dalla moglie Meghan e dai due figli, di cui una, Lillibet Diana, appena nata. Evidentemente prima che tra i due fratelli scoppi la pace c’è bisogno di attendere ancora.