Harry e Meghan Markle, è successo anche questo: “Sfrattati dalle stanze reali e trasferiti”

Non è dato sa sapere con precisione quando, ma tra poco Harry e Meghan Markle diventeranno genitori bis. Dopo il piccolo Archie, che ha spento 2 candeline poche settimane fa, i duchi di Sussex aspettano una bambina. E ovviamente i bookmakers britannici si sono già scatenati sul possibile nome.

Sono diverse le ipotesi che circolano sul nome che avrà la bimba: molti sostengono che si chiamerà Diana come omaggio alla mamma del principe, ma si rumoreggia anche sul nome Lily, in onore della regina Elisabetta e in queste ultime settimane hanno preso quota anche Allegra, Alexandria, Emma e Victoria. L’ultima ipotesi che sarebbe sempre più papabile è quella invece di un tributo al principe Filippo, nonno di Harry e consorte della sovrana scomparso da poco.


La figlia degli ex duchi di Sussex si chiamerà quindi Philippa in onore del principe? Ad oggi questo nome viene dato 3/1, dunque sarebbero moltissime le scommesse che starebbero arrivando da ogni parte del mondo ma va detto che non sarebbe proprio ‘originale’ in famiglia: è già stato usato dalle principesse Eugenie e Zara Tindall e anche la sorella di Kate Middleton si chiama così.

Ma in queste ore c’è un’altra notizia che riguarda i duchi protagonisti della cosiddetta Megxit. Un allontanamento, questo di Harry e Meghan, che ha avuto ora i suoi effetti anche nel celebre Museo delle Cere di Madame Tussauds a Londra. Ricordate le statue a loro dedicate apparse nelle stanze reali nel 2018, subito dopo il loro matrimonio? Un anno fa sono state riposte momentaneamente in cantina e ora sono state trasferite nella parte dedicata a Hollywood pronte per essere ammirate in occasione della riapertura prevista il 17 maggio 2021.

Non più dunque nell’allestimento che riproduce Buckingham Palace accanto alla Regina. Ora, più di un anno dopo, il museo ha annunciato di aver trovato una nuova collocazione alle loro statue di cera: il set “Awards Party”. E non avranno più gli stessi abiti: se Harry rimane in abito blu ma cambia cravatta, a Meghan via il vestitino verde smeraldo Parosh a favore del tubino azzurro indossato il giorno in cui è tornata in Inghilterra dopo l’annuncio del divorzio dalla Royal Family.

“Mi sposo, ora è vero”. L’attrice più bella d’Italia pronta al grande passo. Prima le smentite, ora l’annuncio