Harry e Meghan Markle, il motivo della fuga negli Usa: “Sono scappati dopo quella foto”

Sono ancora poco chiari i motivi per cui il principe Harry e sua moglie Meghan Markle abbiano deciso di abbandonare i loro doveri regali e rifugiarsi in America. Prova a gare chiarezza Andrew Morton, l’autore del libro ‘Meghan – A Hollywood Princess’. Lo scrittore torna al 3 gennaio 2020, quando sul profilo Twitter di casa Windsor appare una tenera foto di famiglia, con la regina Elisabetta al fianco dei tre eredi diretti alla Corona: il principe Carlo, William di Cambridge e il piccolo George.

Realizzato da Ranald Mackechnie nella sala del trono di Buckingham Palace, lo scatto racchiude il presente e il futuro della monarchia britannica. Al centro, protagonista, la regina Elisabetta II, con dietro il nipote William. Alla sua destra, un imponente Carlo, che spicca su tutti. Il principe, primo in linea di successione al trono, è su un gradino, a un passo dal trono si potrebbe dire, e appoggia la mano sulla spalla del nipote George, che abbozza un sorriso.

harry meghan foto origine megxit

Una immagine all’apparenza innocua, che stando alla ricostruzione di Morton sarebbe alla base della Megxit. Va detto che i Sussex in quei giorni erano già volati in Canada. Uno scatto che sarebbe la goccia che ha fatto traboccare il vaso “Agli occhi dei duchi, le prove erano evidenti. E quello scatto non faceva che confermare la loro tesi: c’era un accordo tacito, la monarchia sarebbe andata avanti anche senza di loro – si legge ancora in un passaggio del libro riportato dal Mirror -.


regina elisabetta

Avevano la sensazione che a Palazzo, nonostante la popolarità internazionale, fossero considerati figure marginali”. Insomma l’idea avrebbe preso corpo proprio in quel giorno di gennaio 2020. “Harry aveva organizzato un incontro per affrontare l’argomento con la sovrana, ma la chiacchierata nipote-nonna è stata posticipata all’ultimo minuto – ricorda Morton -. Il principe ha pensato subito ad una mossa politica, era convinto che la sua famiglia temesse che qualsiasi accordo lui avesse concordato con la regina durante quella conversazione informale, sarebbe poi stato usato in una futura negoziazione”.

harry regina elisabetta
harry meghan foto incriminata

Realisticamente, è impossibile quantificare se e in quale percentuale quella foto dei successori al trono abbia spinto i Sussex a fare un passo indietro dai loro compiti reali. C’è comunque un dato che torna in questa storia: infatti la foto apparsa sul profilo Twitter dei Windsor è del 3 gennaio, mentre l’8 gennaio Harry e Meghan hanno annunciato al mondo intero con un comunicato a sorpresa la Megxit.