Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Così vogliono curarla”. Kate Middleton, le indiscrezioni sulla decisione dei medici

Come procedono le cure di Kate Middleton contro il tumore. Per la prima volta dopo la notizia della malattia da Oltre Manica arrivano informazioni più precise sul tipo di terapia al quale i medici hanno deciso di sottoporre la principessa del Galles. Una volta superata questa fase, come in tutti i casi di malattia oncologica la principessa dovrà seguire dei continui controlli, il cosiddetto follow up, per verificare se la medicina è stata efficace.

Al momento nessuno sa di che tipo di tumore soffra la moglie di William. Le uniche informazioni sono quelle date dalla principessa stessa nel suo videomessaggio. La cosa certa è che la malattia è stata scoperta successivamente all’operazione all’addome di gennaio. La principessa ha poi aggiunto di aver iniziato un primo ciclo di terapie preventive. E di sentirsi in forza nonostante tutto.

Leggi anche: “Harry e Meghan lo vogliono da William”. La loro richiesta dopo l’annuncio di Kate Middleton


“Così vogliono far guarire Kate”. La decisione dei medici sul tipo di terapia

La prima linea della terapia quindi si basa sulla somministrazione di farmaci che vanno ad attaccare direttamente le cellule tumorali. Non si parla al momento di altri tipi di trattamenti come la radioterapia o di eventuali operazioni in vista per l’asportazione del tumore.

Sullo stato di salute della principessa il riserbo è massimo. Ma a distanza di qualche giorno dall’annuncio di Kate, iniziano a circolare notizie sul percorso terapeutico individuato dai medici. Come riporta il quotidiano on line Leggo, stando a notizie trapelate in Francia, sembra che l’oncologo che ha in cura la principessa “avrebbe stabilito sei moduli di tre settimane di cure, scanditi da esami del sangue“. La principessa affronterà tutto da casa: “Kate non avrebbe bisogno di recarsi in ospedale per sottoporsi ai trattamenti, ma un’infermiera si recherebbe ogni giorno all’Adelaide Cottage”.

Uno degli aspetti da tenere in considerazione sono anche gli effetti collaterali della cura. Ogni trattamento porta con sé dei disturbi per il paziente. Più o meno pesanti, che possono essere attutiti con l’assunzione di altri farmaci o con determinati comportamenti. Anche questo aspetto viene monitorato passo passo dai medici. “Tra le voci che circolano si parla anche degli effetti collaterali che avrebbero queste cure, tra cui la perdita di capelli e di peso, astenia e rischio di infezioni. Ma naturalmente, si legge, variano da paziente a paziente”.

La speranza dei sudditi è che queste cure abbiano subito effetto e debellino la malattia. Intanto Kate è circondata dall’affetto della famiglia ed è sostenuta dai messaggi di sostegno che le continuano ad arrivare da tutto il mondo. “Come sta Catherine? E’ emozionata per tutti i gentili auguri e le espressioni di sostegno”, ha riferito la regina Camilla in un incontro pubblico di ieri.

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004