Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
charlène monaco tornata a casa

“C’è il via libera”. Charlène, la nota del Palazzo sulla sua salute dopo mesi di silenzio

“Sembra di vivere in una favola”. Quante volte lo avete detto oppure lo avete sentito dire da qualcuno vicino a voi? E chi sono i protagonisti della fiaba d’amore per eccellenza? Ma è ovvio, la principessa e il suo principe. Solo che la realtà, spesso e volentieri, è un po’ più complicata e meno dolce di quello che uno vorrebbe. Ne sa qualcosa Charlène di Monaco. La moglie del principe Alberto sta ancora aspettando quel fatidico “e vissero tutti felici e contenti”.

Anche se qualcosa, in meglio, è cambiato proprio recentemente. L’ex nuotatrice e modella, nome completo Charlène Lynette Grimaldi, nata Wittstock, ha sposato Alberto nel 2011. Dal matrimonio sono nati due splendidi gemelli, Jacques e Gabriella, di sette anni. Ma la loro storia d’amore è più volte balzata agli onori della cronaca per cose ben poco fiabesche e molto, forse troppo, umane. Le presunte infedeltà di lui – sempre smentite – e soprattutto negli ultimi tempi tanti guai di salute e probabilmente non solo che hanno allontanato Charlène dal Principato di Monaco.

charlène monaco tornata a casa


Sulla salute di Charlène di Monaco si è scatenato negli ultimi mesi un vero polverone mediatico. Il mistero è diventato ancor più fitto dato che le ammissioni da parte della principessa e dello stesso Alberto sono arrivate col contagocce. Quel che è certo è la principessa si è trattenuta in Sudafrica per una sopraggiunta infezione otorinolaringoiatrica, tale da impedirle il ritorno a casa in aereo. Poi c’è stato il ricovero in una clinica in Svizzera. Adesso, però, finalmente la principessa è tornata a casa.

charlène monaco tornata a casa

“In accordo con i Suoi medici, visto l’incoraggiante risultato delle cure – leggiamo oggi in un comunicato ufficiale – la principessa proseguirà il recupero nel Principato, con Suo Marito e i figli al Suo fianco. SAS si è felicemente riunita con la Sua famiglia e i suoi cari”. SAS, per chi non lo sapesse, è l’appellativo che sta per “Sua Altezza Serenissima” che viene attribuito, oggi, nel 2022, soltanto ai regnanti di Monaco e Liechtenstein. Ora, non sappiamo quanta serenità regni nel secondo principato, ma nel primo gli ultimi periodi sono stati tutto tranne che sereni.

Fatto sta che la principessa Charléne aveva giusto poco tempo fa rotto il muro del silenzio rilasciando alcune dichiarazioni a Le Parisien. Proprio in quell’occasione ha rivelato che presto sarebbe stata protagonista di un manga, termine con cui i giapponesi indicano l’arte del fumetto. Prima , però, dovrà osservare un periodo di riposo: “Le prossime settimane permetteranno alla principessa di rimettersi ulteriormente in salute – fanno sapere dal Principato – prima di riprendere con gradualità i Suoi impegni ufficiali”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004