Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
morto bo hopkins attore

“Un infarto ce lo ha portato via”. Lutto nel cinema, morto il famoso attore

  • Cinema

Lutto nel cinema, è morto Bo Hopkins, l’attore di film memorabili come The Wild Bunch (1969), The Getaway (1972), American Graffiti (1973), The Man Who Loved Cat Dancing (1973), Posse (1975) e Midnight Express (1978). L’uomo è scomparso al Valley Presbyterian Hospital di Van Nuys, dopo aver avuto un infarto: aveva 80 anni. Nato William Hopkins nel 1942 a Greenville, nella Carolina del Sud, Bo Hopkins è apparso in più di 100 ruoli cinematografici e televisivi in ​​una carriera durata più di cinque decenni.

Ha preso il soprannome di “Bo” grazie a un personaggio con lo stesso nome che ha interpretato in Bus Stop , la sua prima commedia off-Broadway. Le apparizioni televisive di Bo Hopkins includevano The Phyllis Diller Show, The Virginian, Gunsmoke, The Wild Wild West e The Andy Griffith Show. Il suo primo colpo in una serie TV regolarmente programmata è arrivato nel 1973 nel dramma medico Doc Elliott , che è durato una stagione.

morto bo hopkins attore


Morto Bo Hopkins, il famoso attore di Hollywood aveva 80 anni

Bo Hopkins è apparso anche in numerosi film per la televisione della metà degli anni ’70, tra cui Judgment: The Court Martial of Lieutenant William Calley (1975), The Runaway Barge (1975), The Invasion of Johnson County (1976), Dawn : Ritratto di un adolescente in fuga (1976), Donna in fuga (1977), Thaddeus Rose e Eddie (1978), Crisi a Sun Valley (1978) e The Busters (1978).

morto bo hopkins attore

Ha anche segnato un ruolo ricorrente in The Rockford Files ed è apparso nella prima stagione dell’originale Dynasty da Aaron Spelling. Da lì, il suo curriculum elenca anche le miniserie TV Aspen e Beggerman Thief, e Charlie’s Angels, Fantasy Island, The A-Team, Hotel, Scarecrow and Mrs. King, The Fall Guy, Matlock e Murder, She Wrote.

morto bo hopkins attore

Il suo ruolo più recente è stato Papaw Vance al fianco di Glenn Close nel film diretto allo streaming Hillbilly Elegy nel 2020. Hopkins lascia la moglie Sian e il figlio Matthew, ma anche un vuoto enorme nel panorama hollywoodiano. Con lui se ne va una stella.

“Mancherà a tutti”. Grave lutto in famiglia per Andrea Bocelli: l’addio pieno di dolore


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004