Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Eri la più grande”. Cinema italiano in lutto, un pezzo di storia se n’è andata

  • Cinema

Lutto enorme nel cinema italiano, la grande attrice e doppiatrice si è spenta il 22 febbraio all’età di 81 anni. A dare il triste annuncio della morte è stata la famiglia, la notizia poi si è diffusa rapidamente. A piangerla in queste ore non ci sono solamente i parenti e gli amici più stretti, ma anche il pubblico e i tanti colleghi con i quali ha lavorato nel corso della sua lunghissima vita professionale. Basti dire che iniziò a recitare a 12 anni.

A ricordarla in queste ore è stato anche Alessandro Gassmann, che con lei aveva lavorò in diversi spettacoli. Insomma, una perdita enorme. Tantissimi i messaggi di condoglianze in questo momento drammatico. L’artista appena deceduta era nata nel 1942 a Roma. Era diventata molto famosa come doppiatrice. E’ stata lei a dare la voce e l’anima italiana a due personaggi del cinema internazionale: Jessica Rabbit nel celebre film “Chi ha incastrato Roger Rabbit” e Morticia Addams (Anjielica Huston) nelle prime due versioni cinematografiche de “La famiglia Addams”. Ma nella sua carriera ha fatto tanto altro. Sarebbe limitante ricordarla solo per queste interpretazioni.

Leggi anche: “È ridotto così, non è più lui”. Crollo choc per l’attore di cinema e tv: non se la passa per niente bene


Lutto nel mondo del cinema per la morte di Paila Pavese. “Una notizia per me tristissima – ha scritto Alessandro Gassmann su X -, grandissima amica, straordinaria attrice , doppiatrice e persona dolce e piena di generosità. È stata mia madre più volte in teatro, ed anche nel mio ‘Riccardo terzo’. Il teatro ha una luce in meno, ed un po’ di gentilezza se ne va. Ciao Paila”. Decine i commenti sotto il post dell’attore. Scrive un utente: “Ricordo come fosse ieri la sua impeccabile interpretazione della Duchessa di York e la disponibilità quando la fermai per strada. Sinceramente dispiaciuta. Signora del teatro”.

L’attrice nacque a Roma il 23 settembre del 1942 e nel corso della sua lunga carriera si è divisa tra cinema, tv, teatro e doppiaggio. Era diplomata all’Accademia Nazionale d’arte drammatica.

Paila Pavese nel corso della sua carriera ha recitato con Gigi Proietti, Maurizio Micheli, Alessandro Benvenuti, Orazio Costa e, al cinema negli anni ’90, con Vittorio Gassmann: Camper e Ulisse e la balena bianca. Ma è soprattutto nel doppiaggio che Paila Pavese ottiene le più grandi soddisfazioni. Altri famosi film in cui Paila Pavese ha recitato nel doppiaggio sono Batman (voce di Kim Basinger), Saranno famosi, Psycho III, Colpevole d’innocenza, Yes Man.

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004