Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Trace Means muore in macchina

Scompare alla festa della sorella, in giardino la scoperta della mamma: polizia sul posto

  • World

Tragedia in famiglia, bimbo muore in macchina. Non è la prima volta che purtroppo accade. Una vicenda drammatica analoga è accaduta appena pochi giorni fa in Pennsylvania. Il piccolo Kayden Nguyen di appena 3 mesi è morto dopo essere stato lasciato nell’automobile dei genitori per diverse ore. E così anche per Sadia, morta a 4 anni.

Trace Means muore in macchina, ennesima tragedia in famiglia. A dimenticare il figlio per 3 lunghe ore in macchina, la madre Amanda Means. Il piccolo si trovava sul sedile posteriore dell’automobile, una SUV Porche parcheggiata proprio all’esterno dell’abitazione di famiglia, a Houston (Texas).

Trace Means muore in macchina scoperta mamma


Trace Means muore in macchina: la tragedia durante il compleanno

La donna di 37 anni si è resa conto dell’assenza di Trace Means dopo troppe ore, fatali per il piccolo, circa 2-3 ore. La tragedia è avvenuta nel bel mezzo dei festeggiamenti del compleanno della figlia maggiore della coppia di genitori. Purtroppo ogni speranza persa nonostante il pronto intervento dei soccorsi.

Trace Means muore in macchina scoperta mamma

Il bambino di 5 anni è rimasto da solo nella vettura parcheggiata al sole, con una temperatura asfissiante di 37°C. Nonostante svariati tentativi per rianimarlo, il piccolo è stato dichiarato morto sul posto. Sono in corso accertamenti per chiarire il ruolo della madre nella vicenda. Nessuna accusa al momento nei riguardi della madre della vittima. La donna era convinta che Trace fosse in casa.

Trace Means muore in macchina scoperta mamma

“Erano completamente eccitati dall’idea di preparare tutto. Sono scesi dall’auto ed sono entrati in casa per continuare i preparativi” sulla drammatica vicenda si è così espresso lo sceriffo della contea di Harris Ed Gonzalez.

“Uno spettacolo agghiacciante”. Uccide la moglie davanti al figlio, poi il gesto e la frase choc alla polizia


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004