Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Thailandia incendio discoteca 13 morti

“È una strage”. Devastante incendio in discoteca, decine di morti e feriti. La situazione

  • World

Almeno 13 persone sono rimaste uccise e altre 41 ferite dopo che un incendio ha colpito una discoteca. L’incendio è scoppiato alle 01:00 ora locale di venerdì (18:00 GMT di giovedì) nel locale notturno di Mountain B nel distretto di Sattahip, ha detto la polizia. I filmati che circolano online mostrano persone che fuggono dal club urlando, alcune con i vestiti accesi. È successo nella provincia di Chonburi, nel sud-est della Thailandia.


I soccorritori affermano che il materiale infiammabile sulle pareti potrebbe aver esacerbato l’incendio. La sede di Chonburi, una provincia situata a 150 km (90 miglia) a sud di Bangkok, era un complesso a un piano di 4.800 metri quadrati (51.660 piedi quadrati). I vigili del fuoco hanno combattuto per più di due ore per tenere sotto controllo l’incendio, hanno riferito i media locali.

Thailandia incendio discoteca 13 morti


Thailandia, incendio in una discoteca: indagini a tutto campo


I corpi delle vittime – quattro donne e nove uomini – sono stati per lo più ritrovati vicino all’ingresso e nei bagni. Altri sono stati trovati vicino alla cabina del DJ. Finora, si ritiene che tutti coloro che sono morti siano cittadini thailandesi. La causa esatta dell’incendio deve ancora essere determinata, anche se i funzionari della Sawang Rojanathammasathan Rescue Foundation hanno un’idea. (Leggi anche Incendio sul set della fiction con Ambra Angiolini: danni e devastazione. E scoppia il caso)

Thailandia incendio discoteca 13 morti


Hanno affermato che la schiuma acustica infiammabile sulle pareti del club potrebbe aver accelerato la velocità con cui l’incendio ha dilaniato il locale. Il primo ministro thailandese Prayuth Chan-ocha ha dichiarato venerdì che le famiglie delle vittime avrebbero ricevuto aiuti dalle autorità. E ha esortato i luoghi di intrattenimento a livello nazionale a garantire che fossero predisposte adeguate uscite di emergenza e misure di sicurezza.

Thailandia incendio discoteca 13 morti


Questa non è la prima volta che scoppia un incendio mortale in una discoteca thailandese. Nel 2009, più di 60 persone sono morte a Bangkok dopo che un incendio si è diffuso al Santika Club nelle prime ore del giorno di Capodanno. Due uomini, tra cui il proprietario del club, sono stati incarcerati nel 2011. E un incendio in una discoteca nella popolare destinazione turistica thailandese di Phuket nel 2012 ha ucciso quattro persone e ne ha ferite circa una dozzina.

Incendio nella villa di Alex Zanardi. L’ex pilota e atleta paralimpico senza pace: cosa è successo


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004