Sparatoria in strada: tre feriti gravi, uomo si butta in un canale per salvarsi

Diverse persone, almeno quattro secondo le prime informazioni, sono rimaste ferite in una sparatoria avvenuta questa notte. Gli agenti di polizia pesantemente armati, con l’ausilio di un elicottero, sono intervenuti per individuare le persone ferite.

Come ha riferito un fotografo arrivato sul posto, il conflitto a fuoco si è verificato intorno alle 4 del mattino. Sono stati trovati tre dei feriti, trasportati in ospedale in gravi condizioni, mentre un quarto è stato curato sul posto. Un’altra persona, infortunata a una gamba, è stata tirata fuori dalla polizia da un canale, dove si è gettato per scampare alla raffica di proiettili. (Continua a leggere dopo la foto)


La sparatoria è avvenuta nei pressi di un cancello nel quartiere Kreuzberg a Berlino in circostanze non ancora chiarite. Tre dei feriti sono stati trovati in un vialetto, il quarto è stato recuperato da un canale, secondo quanto riferiscono i rapporti della polizia tedesca, impegnata a controllare la zona a piedi e con l’elicottero alla ricerca degli aggressori che sono fuggiti. (Continua a leggere dopo la foto)


Nelle vicinanze c’è la sede del Partito socialdemocratico tedesco (Spd). Non sono ancora chiari i motivi dell’aggressione. Attorno alla stazione della metropolitana Möckernbrücke, che si trova direttamente sul corso d’acqua, gli agenti stanno perlustrando la riva con torce elettriche. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

Numerosi agenti sono stati dispiegati per cercare le persone coinvolte nel conflitto a fuoco. È stato utilizzato anche un elicottero della polizia. Secondo la polizia le motivazioni del crimine sono ignote e le indagini sono ancora in corso.

 

“Lo sapevi?”. Elisabetta Gregoraci fa una scoperta ‘choc’ su Nathan Falco. La ‘bomba’ esplode grazie ai social