Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
putin amante alina petizione espulsione

“Basta, si deve sapere”. Vladimir Putin, cosa sta succedendo alla sua giovane compagna Alina

  • World

La guerra in Ucraina sconvolge il mondo. L’invasione decisa dal presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha provocato morte, distruzione e oltre tre milioni di rifugiati dall’inizio dell’offensiva. Ci sono conseguenze non solo per gli attuali equilibri geopolitici con nuovi contrasti, ad esempio, tra Usa e Cina, ma anche a livello economico. Poi esistono conseguenze anche sulla percezione che le nazioni della Terra hanno dei protagonisti del conflitto, da un lato Zelensky, dall’altro Putin.

Del primo sappiamo che è nato il 25 gennaio del ’78 a a Kryvyi Rih, città della Dnipropetrovsk, è russofono e ha origini ebraiche. Prima di lanciarsi in politica era un attore di cinema e serie tv. È sposato con Olena Kyjačko e ha due figli. Di Putin, invece, nato a Leningrado il 7 ottobre 1952, si conosce il suo passato come funzionario del KGB. Oggi è al suo quarto mandato come presidente della Russia. Sposato con Ljudmila Skrebneva, ha avuto due figlie, Maria Putina e Katerina Putina. Oggi tuttavia la cronaca rosa gli attribuisce una relazione – da cui sarebbero nati due gemelli – con l’ex ginnasta Alina Kabaeva.

putin amante alima petizione espulsione


Proprio quest’ultima si starebbe nascondendo in Svizzera. Page Six ha rivelato: “Mentre Putin effettua il suo assalto all’Ucraina, attaccando cittadini innocenti e provocando una crisi di rifugiati, la sua famiglia è rintanata in uno chalet molto privato e molto sicuro da qualche parte in Svizzera”. Ebbene ora una petizione sulla nota piattaforma Change.org chiede alla Federazione svizzera di non concedere più la residenza all’amante di Putin Alina Kabaeva.

putin amante alima petizione espulsione

Nel testo della petizione leggiamo: “Nonostante la guerra in corso, la Svizzera continua ad ospitare un complice del regime di Putin. L’opinione pubblica ha appena appreso che la figura politica e mediatica russa, ed ex atleta, Alina Kabaeva, si sta nascondendo in conseguenza delle sanzioni imposte alla Federazione Russa nel tuo paese. È la moglie preferita del delirante dittatore e criminale di guerra che ha attaccato a tradimento l’Ucraina nelle ultime settimane. Allora perché ora, visto il volume delle sanzioni imposte alla Russia, continui ad ospitare lei e la sua famiglia, mentre Putin sta distruggendo la vita di milioni di persone?”.

La petizione ha già raggiunto decine di migliaia di firme, si parla di 35mila. Tutte persone che chiedono alla Svizzera di espellere Alina “Eva Braun” Kabaeva. La 38enne ex ginnasta amante di Vladimir Putin che si starebbe nascondendo proprio in una villa su territorio elvetico. La loro relazione non è mai stata confermata dai diretti interessati. Ma a dicembre in un video fu ripresa mentre ballava a Mosca. Inoltre è presidente del cda di un importante colosso tv legato al Cremlino, il National Media Group.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004