Pedofilia, Papa Francesco: “Chiedo perdono”

Papa Francesco ha chiesto perdono alle vittime di abusi sessuali da parte di religiosi. L’ha fatto nell’omelia della messa mattutina a Santa Marta, cui hanno preso parte sei vittime delle violenze che poi hanno incontrato in privato Bergoglio per oltre tre ore. “Davanti a Dio e al suo popolo – ha detto – sono profondamente addolorato per i peccati e i gravi crimini sessuali commessi da membri del clero nei vostri confronti, e umilmente chiedo perdono. Hanno profanato la stessa immagine di Dio” in una sorta di “culto sacrilego”. Il Pontefice ha quindi chiesto perdono anche per i “peccati di omissione da parte dei capi della Chiesa”.