Olatz Vazquez Morta Giornalista Tumore

Lutto nel giornalismo. Una grave malattia l’ha stroncata a 27 anni. Raccontava tutto il suo dolore sui social

Lutto nel mondo del giornalismo. Una giovanissima giornalista di 27 anni è morta nelle scorse ore a causa di una gravissima malattia, che purtroppo non le ha permesso di darle scampo. Nonostante fosse stata colpita da questa patologia, non aveva mai smesso di rimanere in contatto con i suoi fan e sui social network raccontava passo dopo passo ciò che era costretta a fare. Infatti, si soffermava sui cicli di chemioterapia, su quando si tagliava i suoi capelli e su quando si recava all’interno dell’ospedale.

Sulla sua pagina Instagram ufficiale sono tantissime le immagini in bianco e nero postate dalla ragazza, che sperava ovviamente in un epilogo diverso. Queste erano state alcune dichiarazioni rilasciate qualche tempo fa: “Sto trascorrendo delle settimane molto molto difficili con 30 giorni di ricovero a causa di complicazioni. La malattia, che mi accompagna, ha fatto la sua parte quando ero più debole. Sono diventata una persona totalmente dipendente dal male, dal momento che vivo 7 giorni su 7 collegata alla nutrizione parenterale”.

Olatz Vazquez Morta Lutto Giornalismo Tumore Spagna

Poi ha anche aggiunto: “Sono collegata alla nutrizione parenterale e ad un percorso nasogastrico, che è ciò che mi fa essere qui oggi. Ho perso chili, indipendenza, aspetto. Mi dispiace dirvi che ho perso colei che ero. Cosa mi dicono i medici? A poco a poco. Non mi pongo grandi obiettivi ma vado avanti piano piano. Oggi ho camminato mezz’ora in corridoio, ieri l’ho fatto, domani lo rifarò. Spero di poter tornare presto in strada”. Una tragedia che ha sconvolto una nazione intera, completamente addolorata.


Lutto Giornalismo Spagna Morta Olatz Vazquez

Morta la giornalista spagnola Olatz Vazquez, la cui vita si è interrotta per sempre nella giornata di venerdì 3 settembre. Il decesso di Olatz Vazquez è avvenuto per una metastasi addominale provocata da un tumore gastrico. A riportare tutti i dettagli e a confermare la dipartita della 27enne è stato il sito ‘Cadena Ser’. Era definita una “poetessa social” ed era originaria di Bizkaia. Una morte inaccettabile e prematura, ma che presumibilmente lei si attendeva visto il precario stato di salute.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Olatz Vázquez (@olatzvazquez)

In Italia, alcuni giorni fa è morta Manuela Mancini, la giornalista spirata durante una vacanza in Puglia all’interno di un bed and breakfast in Salento, sulla strada che collega Borgagne (frazione di Melendugno) con la marina di Torre Sant’Andrea. Era rimasta gravemente ferita lo scorso 19 agosto nell’esplosione di una bombola di gas in una villetta adibita a Bed&Breakfast in Salento ed era stata ricoverata.

Pubblicato il alle ore 17:46 Ultima modifica il alle ore 17:46