Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

New York, dopo 13 anni riapre il World Trade Center

A tredici anni da quel tragico 11 settembre 2001 l’area vicina a Ground Zero riprende la sua attività commerciale. Il One World Trade Center stamattina ha accolto i primi impiegati che hanno preso possesso dei loro uffici nella torre alta 541 metri con 104 piani. Il grattacielo, alto 1776 piedi come l’anno dell’indipendenza americana, è più alto del precedente e rappresenta la forza e la tenacia degli Stati Uniti. Costato 8 anni di lavoro e 3,8 mld di dollari è ora l’edificio più alto degli Stati Uniti  e anche “il più sicuro d’America” come tiene a precisare Patrick Foye, il direttore esecutivo di Port Authority, proprietaria del sito sul quale sorge il nuovo World Trade Center.

 


“Lo skyline di New York è di nuovo pieno” ha aggiunto Foye. L’edificio è già stato affittato al 60% e anche il governo federale, attraverso la General Services Administration occuperà circa 25mila metri quadri di uffici. In futuro è anche prevista l’apertura al pubblico di una terrazza panoramica.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) รจ una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004