Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
nave tempesta affonda dispersi

“Oltre 30 dispersi”. Un terribile disastro in mare, cosa è successo

  • World

Nave affonda in mare, 31 dispersi. Gravissimo incidente durante la notte tra domenica 18 e lunedì 19 dicembre al largo di Bang Saphan, in Tailandia. Una nave militare con 106 persone a bordo si è capovolta ed è affondata. Ad ufficializzare la notizia è stato un portavoce della marina militare tailandese. Le immagini che arrivano dall’altra parte del mondo sono terribili.

In queste ore il video dell’incidente sta facendo il giro del web. La corvetta Htms Sukhothai si trovava nel Golfo del Siam, nell’Oceano Pacifico, quando è stata travolta da una tempesta. L’acqua ha inondato il ponte dell’imbarcazione e tutti i sistemi elettrici, comprese le pompe di sentina, si sono disattivati. Subito dopo la nave si è capovolta a causa del mare mosso ed è affondata.

Leggi anche: “Oddio, è caduto”. Terrore dal cielo: aereo si schianta al suolo. Le terribili immagini riprese in diretta

nave tempesta affonda dispersi


L’incidente nel Golfo del Siam e i soccorsi alla nave affondata

La marina militare tailandese ha subito inviato sul luogo dell’incidente tre fregate e due elicotteri per portare i dovuti soccorsi. Le autorità di Bangkok hanno fatto sapere che sono riuscite a salvare 75 membri dell’equipaggio grazie all’intervento di un’altra nave militare.

nave tempesta affonda dispersi

Al momento risultato 31 le persone disperse in mare. “Sono passate più di 12 ore, ma continueremo a cercare” ha riferito un portavoce della marina, l’ammiraglio Pogkrong Monthardpalin alla Bbc. L’uomo ha poi spiegato che è stata aperta un’inchiesta dal momento che ”non era mai accaduto un disastro simile a una nave della nostra flotta”.

La nave in questione era stata costruita per la marina tailandese negli Stati Uniti a metà degli anni 80. L’Htms Sukhothai era di pattuglia a 32 chilometri a ovest di Bang Saphan, nella provincia di Prachuap Khiri Khan, quando è stata sorpresa dalla tormenta. Secondo funzionari tailandesi la nave ha iniziato a imbarcare acqua poco prima della mezzanotte. Lo scafo si è subito allagato e c’è stato un cortocircuito nella sala macchine. Tuttora sono in corso le attività di ricerca dei dispersi che si ritiene si trovino su un’imbarcazione di emergenza.

Paura sulla giostra con persone a bordo, si stacca e si schianta. È panico


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004